INTERROGATIVI DI CASA JUVE, SOULE' BARRENECHEA E KAIO JORGE, MA NON SOLO LORO

24.02.2024 07:00 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
INTERROGATIVI DI CASA JUVE, SOULE' BARRENECHEA E KAIO JORGE, MA NON SOLO LORO
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La gara che la Juventus giocherà domani con il Frosinone non è solo una partita fondamentale per la Juventus per ritornare al successo dopo quattro partite negative, ma è anche un match importante per valutare i progressi legati ai giocatori in prestito a Frosinone che la Juventus ha gia incrociato per due volte, quest'anno.

Matias Soulè, Enzo Barrenechea e Kaio Jorge, in stagione hanno fatto vedere ottime cose in terra Ciociara. Soulè ha collezionato 23 presenze con dieci reti e due assist. Barrenechea, 24 presenze in serie A ed un gol, mentre Kaio Jorge, 15 presenze e 3 gol. Tutti, comunque, hanno dato il loro contributo dimostrandosi molto utili alla causa.

La Juventus sta assolutamente valutando cosa fare per il futuro e c'è più di un dubbio, visto che tutti i giocatori sono richiesti ed hanno una buona valutazione, a partire da Soulè, con proposte da almeno 30 milioni, passando da Barrenechea, valutato già una ventina di milioni e concludendo con Kaio Jorge che ha proposte da Spagna e Premier sui 7-8 milioni.

Tutti e tre torneranno alla base, magari verranno testai nel precampionato e poi verrà presa una decisione se tenerli, oppure no.

Sicuramente, oggi, la Juventus ha diversi elementi bravi e giovani, profili che fanno gola a molti ma che anche la Juventus stessa potrebbe decidere di valorizzare in casa. 

Fondamentale è per la Juventus capire se puntare su giocatori giovani, oppure no, perchè i giovani da una parte sono un elemento che porta freschezza, ma spesso nei momenti difficili e lo vediamo in queste settimane, non riescono sempre a garantire quella freddezza necessaria per gestire quei momenti.

Da qui la sensazione che a giugno la Juventus dovrà fare delle scelte e tenere solo alcuni dei giovani in rosa, capendo su quali puntare e su quali no.

Clicca qui; Segui Massimo su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve