ESCLUSIVA TJ - Marino Magrin: "Locatelli serve alla Juve, ecco perchè. Scudetto? Bianconeri favoriti. Occhio all'Atalanta"

05.08.2021 11:30 di Luca Cavallero   vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Marino Magrin: "Locatelli serve alla Juve, ecco perchè. Scudetto? Bianconeri favoriti. Occhio all'Atalanta"
TuttoJuve.com

Riguardo all'attualità in orbita bianconera, la redazione di TuttoJuve.com ha intervistato in esclusiva Marino Magrin, calciatore bianconero tra il 1987 e il 1989.

Nelle ultime ore sta tenendo banco il tema Locatelli: dal tuo punto di vista serve concretamente alla Juve?

"Assolutamente sì".

Per quali ragioni?

"Perchè è un giocatore eclettico, intelligente, in grado di fare sia il play, sia la mezz'ala. Uno così manca alla Juve".

E Pjanic? Per ragioni economiche è finito a rappresentare un'alternativa al centrocampista campione d'Europa...

"Bisogna valutare. In ogni caso è un play di esperienza. Più giocatori di esperienza si hanno in organico, meglio è".

Da ex calciatore e allenatore: pungolandolo in conferenza stampa, Allegri voleva ottenere qualcosa di più da Bonucci?

"Secondo me uno come Bonucci non ha bisogno di nessuno stimolo. Allegri ha semplicemente ribadito un concetto della sua gestione: il capitano è Chiellini e il vice è Dybala".

A proposito di Dybala: la fascia da capitano potrebbe "fargli male"?

"Assolutamente no. Allegri vuole qualcosa in più da Dybala. E' giunta l'ora che dimostri qualcosa in più a livello di leadership".

Si aspetta lo stesso da Ronaldo?

"Ma lui è già molto carismatico. Sento spesso dire che Ronaldo non passa la palla e vuole fare tutto da solo... Vedendo le partite della Juve a me non sembra così. Spesso dialoga e fraseggia con Chiesa, per esempio".

Quali sono le tue previsioni in ottica corsa scudetto?

"Secondo me la Juve è favroita. Poi anche le romane e l'Atalanta".

Si ringrazia Marino Magrin per la cortesia e per la disponibilità dimostrate in occasione di questa intervista.