ALLA FINE NON È CAMBIATO SOLO IL MISTER!

08.08.2019 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
ALLA FINE NON È CAMBIATO SOLO IL MISTER!

Una vera e propria rivoluzione inaspettata,  prepariamoci a questo che sembra essere il copione della nuova stagione dopo le ultime mosse di mercato.

Squadra che non è stata solo ritoccata ma modificata in modo sostanziale. 

Rivoluzione che parte dal terzino con la cessione di Cancelo e con l'arrivo di Danilo, sicuramente nei quattro di difesa ci sarà un cambiamento, da una parte Alex Sandro, dall'altra vedremo.

L'acquisto poi di Matthijs de Ligt  impone anche un ragionamento per quel che riguarda i difensori centrali con l'olandese che quasi sicuramente giocherà titolare con uno tra Bonucci e Chiellini presumibilmente il difensore toscano non potrà giocare più di 20 partite in questa stagione.

A centrocampo da definire Matuidi e Khedira spesso presenti con Allegri, l'acquisto di Rabiot e quello di Aaron Ramsey presuppongono da parte della Juventus il presupposto che qualcosa cambierà anche a centrocampo con Pjanici faro del reparto mediano a cui saranno affiancati altri calciatori.

Infine, il più grande interrogativo riguarda l'attacco con Mario Mandžukić deputato alla partenza così come Kean ormai all'Everton.

Chi sarà il compagno di Cristiano Ronaldo ? Il portoghese è il punto fisso dell'attacco di Maurizio Sarri ma rimangono grossi interrogativi su chi possa giocare al suo fianco.

Se rimarrà Gonzalo Higuaín, se Dybala riuscire a convincere tutti e non andrà via, oppure se arriverà un nuovo acquisto con Romelu Lukaku svanito dopo essere stato il favorito numero uno e con Maurizio Icardi all'orizzonte.

Massimiliano Allegri aveva richiesto una rivoluzione alla fine la rivoluzione sembra esserci ma l'allenatore non sarà il tecnico livornese ma un altro toscano Maurizio Sarri. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve