Perrone a RBN: “Pogba-Di Maria figurine. Se parte De Ligt buco enorme. Vice Vlahovic? Scamacca”

29.06.2022 18:05 di Quintiliano Giampietro   vedi letture
Perrone a RBN: “Pogba-Di Maria figurine. Se parte De Ligt buco enorme. Vice Vlahovic? Scamacca”

Con Pogba e Di Maria arrivano due rinforzi importanti per Allegri. De Ligt resta in bilico, la Premier League pare sia la possibile destinazione, con il Chelsea insidiato dal City. Koulibaly e Bremer restano in porima fila in caso di addio dell'olandese. Zaniolo obiettivo concreto, serve poi un vice Vlahovic. Ne ha parlato in ESCLUSIVA a Fuori di Juve Roberto Perrone, giornalista e scrittore.

Questo il pensiero di Perrone rispetto agli imminenti arrivi di Pogba e Di Maria: “Si tratta di due giocatori conosciuti, due figurine, non è complicato trovarli, tutti li conoscono. facili da trovare, credo li conoscano tutti. I nove anni di successi consecutivi (Conte, Allegri, Sarri) sono stati costruiti senza figurine, acquistando giocatori non famosi, per esempio il Pogba di allora. Lo stesso Vidal non era così forte prima di vestire la maglia bianconera. Pirlo era stato ceduto dal Milan, convinto fosse finto. La Juve fece investimenti mirati per costruire una squadra competitiva per il futuro. Adesso mi pare si faccia un mercato facile, meno intuitivo, con poca fantasia”.

L'intervento integrale nel podcast