De Paola a RBN: "Progettualità Juve ondivaga. De Ligt via per oltre 70 milioni. Allegri? Avrei preso Conte"

27.05.2022 17:39 di Quintiliano Giampietro   vedi letture
De Paola a RBN: "Progettualità Juve ondivaga. De Ligt via per oltre 70 milioni. Allegri? Avrei preso Conte"
TuttoJuve.com

In attesa dei due colpi legati a Pogba e Di Maria, si lavora su altri fronti per i diversi ruoli. Servono i sostituti di Chiellini e Dybala. Di questo argomenti, della possibile cessione di De Ligt e di Allegri ha parlato in ESCLUSIVA a Fuori di Juve il giornalista Paolo De Paola.

L'ex Direttore del Corriere dello Sport promuoverebbe a pieni voti gli arrivi di Pogba e Di Maria: “Sarebbero due colpi eccezionali. Naturalmente sono calciatori pronti, fanno molto gioco ad Allegri. Possono portare un'esperienza passata come nel caso di Pogba e una qualità eccelsa come quella di Di Maria. Siccome però stiamo parlando di un ventinovenne e di un trentaquattrenne, io non andrei oltre rispetto ad acquisti di una certa età. Ho sentito anche il nome di Perisic, per carità andrebbe bene, ma anche lui può durare un paio di stagioni. Il discorso è sempre lo stesso, serve quel mix di esperienza e giovani che però possa permettere a quest'ultimi di crescere. Finora la Juve si è fatta anche degli autogol, come nel caso di Kulusevski, non è possibile che al Tottenham renda bene e in bianconero sia andato male. Stessa cosa rispetto a Bernardeschi, non vorrei che facessero la medesima fine Chiesa e Vlahovic. Forse qualcosa non funziona riguardo all'inserimento dei giovani”.

L'intervento integrale nel podcast