LIVE - SARRI A TJ: "Ho messo io in difficoltà la squadra. Ramsey può fare anche meglio"

21.09.2019 22:00 di Edoardo Siddi Twitter:    Vedi letture
Fonte: inviato all'Allianz Stadium
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
LIVE - SARRI A TJ: "Ho messo io in difficoltà la squadra. Ramsey può fare anche meglio"

Maurizio Sarri ha parlato, in zona mista, ai microfoni di Tuttojuve.com:

Che emozione c'è a esordire qui?

Chiaro che entrare all'Allianz da allenatore della Juventus è bello ed emozionante. Siamo riusciti a ribaltare una partita difficile, contro una squadra aggressiva, che non aveva mai preso gol su azione in questo campionato. Bene sotto l'aspetto caratteriale, bisogna migliorare sotto l'aspetto tecnico perché abbiamo sofferto tantissimo la pressione avversaria in uscita e penso che abbiamo le qualità tecniche per essere più sereni nelle uscite. Dal puto di vista tattico ci siamo allungati e gli avversari erano molto larghi. Sono punti su cui lavorare. La squadra l'ho messa in difficoltà io, perché siamo in costruzione e cambiando sei giocatori qualche difficoltà la crei. I dati di ieri, però, ci hanno suggerito di evitare rogne a livello di infortuni e fare questo, sapendo che ci saremmo presi rischi e non avremmo messo i sei cambi in condizione di fare bene. Cambiarne due probabilmente voleva dire metterli nelle condizioni di fare meglio. Poi alla fine non hanno fatto male: non c'erano dubbi su Buffon, non c'erano dubbi su Dybala, ma gli altri sono tutti da inserire completamente quindi qualche difficoltà l'ho creata io.

Ramsey l'ha ripagata con il gol.

Ramsey mi ha ripagato con il gol, è un giocatore forte e che può fare anche meglio. Soprattutto nella fase di costruzione perché loro hanno preso il nostro centrocampista centrale a uomo e questo richiedeva che i nostri centrocampisti sinistro e destro si proponessero di più in fase di costruzione.