LA LANTERNA VERDE - Vlahovic verso altri lidi… Un altro parametro zero in arrivo!

11.11.2021 00:05 di Fabrizio Ponciroli  Twitter:    vedi letture
LA LANTERNA VERDE - Vlahovic verso altri lidi… Un altro parametro zero in arrivo!

Houston, abbiamo un problema… O meglio, Juventus, abbiamo un problema, anzi più di uno. Con il passare delle giornate (e delle partite), sono sempre più evidenti i limiti strutturali dell’attuale rosa. I vertici bianconero ne hanno preso atto e si sono già attivati per risolvere più problematiche possibile. Partiamo dall’attacco. Parlare ancora di CR7 e dei tanti gol garantiti dal portoghese che mancano all’appello è anacronistico. Meglio concentrarsi su quello che non funziona negli attori attualmente in rosa. Chi dovrebbe far gol, non ne fa o ne fa pochi. Continuo a credere che Morata non possa essere l’attaccante principe (al pari di Dybala) della Juventus di oggi e domani. Buonissimo giocatore, non in grado di reggere il peso dell’attacco bianconero.
Le alternative? Kean va ad intermittenza, Kaio Jorge è acerbo, non c’è altro… Anche un elfo si accorgerebbe della necessità di un centravanti di valore assoluto. I grandi nomi, quelli che spostano gli equilibri in campo, non sono accessibili. La Juventus è in “fase di risparmio”, il tempo dei grandi investimenti è alle spalle. Beh, ci sarebbe Vlahovic… Bravo, giovane e ambizioso. Perfetto per accontentare le richieste di Allegri. Piccolo problema: la Fiorentina non sembra avere nessuna intenzione di cederlo alla Juventus (già è dura digerire Chiesa che brilla in bianconero) e, inoltre, ci sarebbero tanti altri club che possono mettere sul piatto cifre decisamente più altisonanti per convincere il club viola e lo stesso attaccante serbo a non accordarsi con la Vecchia Signora. Parliamo di società economicamente solide come Arsenal, Tottenham e forse Manchester United (se sarà rivoluzione in estate). E la Juventus? La storia del club bianconero affascina il ragazzo ma, probabilmente, non ci sono le condizioni ideali per sbaragliare la concorrenza e vestire di bianconero l’asso viola. Servirebbe un magheggio, di quelli che sa fare Marotta. Ah, dimenticavo, non è più alla Juventus…
Beh, per fortuna ci sono i parametri zero (battuta sarcastica). Seppur scottata dalle operazioni Rabiot e Ramsey (entrambi giunti a Torino come parametri zero), la Juventus potrebbe abbracciare un altro giocatore “libero di accasarsi dove vuole”. Si tratta di Witsel. Vero, il nome del belga aleggia tra le vie di Torino da anni. La Juventus, più volte, è andata vicina a mettere sotto contratto il centrocampista belga. Bene, questa potrebbe essere la volta buona. Witsel ha fatto sapere di non essere intenzionato a rinnovare il suo contratto, in scadenza a giugno, con il Borussia Dortmund. Evviva, sarà libero quindi… Bene, no? No, affatto… Come dicevamo, sono anni che la Juventus fa la corte a Witsel. Anni… Infatti, il buon Witsel, il prossimo 12 gennaio, compirà 33 anni. Sicuri di volersi affidare ad un giocatore di 33 anni per il centrocampo del futuro? Comprensibile il fascino del parametro zero ma attenzione a non ragionare sempre e solo con il portafogli…