Milan-Juventus 1-3: Chiesa show a San Siro! Szczesny decisivo, bene Dybala. Bentancur il peggiore

06.01.2021 22:50 di Rosa Doro Twitter:    vedi letture
Milan-Juventus 1-3: Chiesa show a San Siro! Szczesny decisivo, bene Dybala. Bentancur il peggiore
TuttoJuve.com
© foto di Image Sport

Szczesny 7.5 - Prodigioso in più di qualche occasione, salva la Juve su Calhanoglu e Rafael Leao nel primo tempo. Nel secondo tempo subisce meno ma è sempre presente. Sul gol di Calabria può fare davvero poco. 

Frabotta 6.5 - Ottima prestazione del giovane bianconero che trova spazio per le assenze di Cuadrado e Alex Sandro e risponde presente con una grande spinta soprattutto nel primo tempo. Ordinato e preciso nella ripresa. (All'87' Demiral sv). 

De Ligt 7 - Soffre qualcosa sulla velocità di Leao che si muove molto ma è spesso in anticipo e arriva a centrocampo per non fare respiro agli attaccanti del Milan. Nel secondo tempo non lascia nulla agli avversari. 

Bonucci 7 - Nel primo tempo soffre gli inserimenti dei giocatori rossoneri lo mettono in difficoltà ma è sempre preciso nelle chiusure e non lascia mai nulla al caso anche se il centrocampo non lo aiuta. Nella ripresa come De Ligt chiude bottega. 

Danilo 6.5 - Spinge pochissimo, ma in difesa non subisce quasi mai. Dalla sua parte non si affaccia nessuno e spesso fa ripartire l'azione con ordine. 

Bentancur 4.5 - Il peggiore in campo nei bianconeri. Sin dal primo minuto perde a ripetizione palloni a centrocampo che sono di aiuto per il Milan e un'insidia per la Juve. Rischia l'espulsione nella ripresa, troppo macchinoso nelle ripartenze. Gara da dimenticare.  (Al 73' - Arthur 6 - Tiene bene il pallone, riesce a gestire il ritmo che vuole dare alla gara). 

Rabiot 6 - Disordinato nel primo tempo, si riprende con il passare dei minuti e da una sua ripartenza nasce il terzo gol imbastito da Kulusevski e rifinito da McKennie. Recupera ottimi palloni nella ripresa. 

Ramsey 5 - Meglio contro l'Udinese, ha grande voglia e si inserisce sempre bene. Perde però qualche palla sanguinosa nel primo tempo e rischia molto. (Al 73' - Bernardeschi 5 - E' attento ma non si esalta negli ultimi minuti). 

Chiesa 8.5 - Migliore in campo per distacco, senza dubbio. Due gol, due perle, un palo e una condizione straripante. Si arrende ai crampi dopo la doppietta ma i suoi 63 minuti sono assolutamente perfetti. Seconda gara consecutiva in gol. Sempre più decisivo. (Al 64' Kulusevski 6.5 - Entra in campo indiavolato, feroce di voler far vedere di cosa è capace. Sforna un assist splendido per McKennie). 

Dybala 7 - Ottima prestazione da parte della Joya che sforna due assist per i due gol di Chiesa ed è sempre nel vivo dell'azione. Nonostante la febbre di qualche giorno fa, sembra molto più in forma delle ultime uscite e fa spesso rifiatare la Juve tenendo qualche pallone importante. Sicuramente in crescita. (Al 64' McKennie 7 - Potrebbe diventare anche presidente degli USA, a noi andrebbe bene! Ancora una volta decisivo lo statunitense che entra e mette in difficoltà la difesa del Milan e firma il tris che mette la vittoria al sicuro. Super). 

Ronaldo 5.5 - Non una super gara per il portoghese che parte spesso dall'esterno per poi accentrarsi ma il Milan è attento e non gli concede spazi. Qualche invenzione geniale delle sua ma la notizia è un'altra: non ha segnato.