ESCLUSIVA TJ - Florin Manea (Ag. Dragusin): "Samp scelta migliore, lui voleva rimanere in Italia. La Juve crede eccome nelle sue qualità. Cagliari? La formula non convinceva..."

02.09.2021 11:30 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Florin Manea (Ag. Dragusin): "Samp scelta migliore, lui voleva rimanere in Italia. La Juve crede eccome nelle sue qualità. Cagliari? La formula non convinceva..."
TuttoJuve.com
© foto di Image Sport

La redazione di TuttoJuve.com ha contattato telefonicamente, in esclusiva, uno degli agenti di Radu Drăgușin, Florin Manea, per parlare approfonditamente del suo trasferimento alla Sampdoria e non solo:

A Drăgușin sono stati accostati davvero tanti club, ma alla fine l'ha spuntata la Sampdoria. Che cosa ne pensi?

"Penso che la Sampdoria sia stata la scelta migliore per Radu. Sia io che il mio socio, Pablo Bentancur, abbiamo avuto diverse proposte per il ragazzo, nelle ultime ore è uscita la possibilità di andare a Genova ed è stata concretizzata. E' molto felice di questo, vuole fare bene".

Potrà ambire nel corso della stagione a diventare uno dei titolari del reparto difensivo di D'Aversa?

"Dipenderà tutto da lui, personalmente nutro molta fiducia in questo ragazzo. Per il momento dovrà pensare solo a mettersi a disposizione della squadra e del mister e cercare di dare il massimo".

Ti chiedo due conferme: è stato il ragazzo a chiedere di restare in Italia? Vitesse e Copenaghen erano due squadre interessate?

"Sì, è stato Radu a chiedere di giocare con continuità. Lui voleva rimanere in Italia perché ormai si è ambientato qui, per questo ne abbiamo parlato con la Juventus e la volontà era di accontentarlo. Vitesse e Copenaghen erano due possibilità, lo posso confermare".

Con il Cagliari che è successo? Sembrava fatta, e invece la trattativa è sfumata.

"La trattativa è stata gestita dal mio socio, per cui non so bene cosa sia successo. Mi è parso di capire che il Cagliari lo volesse in prestito per poi riscattarlo ad una cifra già prestabilita, formula che non convinceva noi e probabilmente la Juve. Per questo è stato ceduto in prestito secco".

Quanta è la fiducia della Juve in questo ragazzo?

"La Juve ci crede eccome nel ragazzo, altrimenti non sarebbero entrati nell'ottica di rinnovarlo. Radu ha giocato solo qui tra i professionisti, alla Samp sarà alla sua prima esperienza lontano da casa e la speranza è di poter far bene. Pensiamo di aver scelto la strada giusta per lui".

Si ringrazia Florin Manea per la cortesia e la disponibilità dimostrata in occasione di questa intervista.