La Repubblica - Guardiola-Juve, più che una suggestione. Sarri può restare solo vincendo la Champions

11.02.2020 17:20 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
La Repubblica - Guardiola-Juve, più che una suggestione. Sarri può restare solo vincendo la Champions

Da stamattina si rincorrono voci relative al possibile ritorno della Juventus su Pep Guardiola, soprattutto viste le difficoltà che Maurizio Sarri ha avuto nell’ultimo periodo. Anche La Repubblica nella propria edizione online affronta l’argomento definendo il possibile arrivo dello spagnolo a Torino “più che una suggestione”. Chiaramente non sarà facile, visto che l’attuale tecnico del Manchester City guadagna molto (23 milioni di euro a stagione) e pretende un mercato da protagonista. Il futuro di Maurizio Sarri è ovviamente legato al rendimento in Champions: solo vincendo la coppa dalle grandi orecchie l’ex Napoli potrà restare a Torino. Attualmente in società preoccupano la leggerezza difensiva e la difficoltà nel mantenere i risultati. Volendo la Juventus ha ancora Massimiliano Allegri a libro paga fino a giugno, ma la sensazione è che si voglia cambiare calcio e mentalità. E in questo senso Pep Guardiola rappresenterebbe il nome ideale. L’ex Barcellona ama l’Italia, avendo giocato a Brescia e a Roma, e dopo aver allenato nei campionati principali la Serie A sarebbe la sua prossima destinazione più ovvia.