Spal, Marino: "Peccato per il terzo e il quarto gol. Una bella esperienza di crescita contro una delle squadre più forti al mondo"

28.01.2021 15:20 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Spal, Marino: "Peccato per il terzo e il quarto gol. Una bella esperienza di crescita contro una delle squadre più forti al mondo"
TuttoJuve.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Al sito ufficiale della Spal, il tecnico Pasquale Marino ha commentato così la sconfitta subita in Coppa Italia contro la Juventus: "Il terzo e il quarto gol non ci stavano perché abbiamo preso il terzo gol nel nostro momento migliore dove stavamo cercando di riaprire la partita, per cui c'è dispiacere per questo. Ma l'obiettivo nostro è il campionato, sapevamo che sarebbe stata una missione difficilissima e così è stato. Magari, il punteggio è stato un pochino pesante per ciò che abbiamo fatto. Ma c'è una crescita generale dei ragazzi, di quelli più giovani, Seck che ha fatto un'ottima gara, abbiamo già fatto tanto ad arrivare fino a qui e questa è un'altra esperienza di crescita che hanno fatto i giocatori più giovani nell'affrontare una delle migliori squadre del mondo e fa sempre piacere. L'abbiamo affrontata nel modo giusto ma resta una squadra veramente forte e abbiamo cercato di giocarci".