Italia U 21, Nicolato: "L'emergenza diventi opportunità"

15.11.2019 16:40 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 15 NOV - "Non possiamo piangere sui nostri infortunati, non è questa la strada da seguire. Casomai dobbiamo sfruttare questa opportunità, per far vedere giocatori che non si ritengono inferiori. E' un'opportunità per noi e per loro, perché le difficoltà vanno tradotte in opportunità". Alla vigilia dell'Eurosfida di domani a Ferrara contro l'Islanda, Paolo Nicolato, selezionatore dell'Under 21, filosofeggia. Non è suo costume trovare scuse e neppure pretesti, non lo fa nemmeno questa volta che, oltre a una difesa decimata, deve fare i conti con le assenze di Tonali e Zaniolo, promossi fra i senatori azzurri. "Abbiamo dei ragazzi che sono stati scelti per merito, che vanno gratificati e sollecitati, perché è il loro momento - aggiunge, parlando prima a Raisport e poi a RadioRai, Nicolato -. Non so se rivedremo Zaniolo e Tonali in Under 21, non è compito mio. Io spero che facciano una grande carriera. Noi abbiamo gente come Bastoni, Pellegrini o Marchizza: sono tutti elementi di qualità che fanno una squadra di qualità".