Igor Zaniolo: "Nicolò scalpita, ma bisogna tenerlo calmo. L'Europeo? Deve pensare prima a stare bene"

14.01.2020 18:30 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Igor Zaniolo: "Nicolò scalpita, ma bisogna tenerlo calmo. L'Europeo? Deve pensare prima a stare bene"

Intercettato dai cronisti fuori da Villa Stuart Igor Zaniolo, padre di Nicolò, ha parlato dell’infortunio del giocatore della Roma, che dovrà stare fuori diversi mesi: "Gli Europei? Beh è normale che lui ci tiene, ma ci sono dei tempi da rispettare - ha esordito -. Se i tempi lo consentiranno bene, altrimenti se ne farà una ragione. I tempi in genere sono circa 5 o 6 mesi, per cui si vedrà. Bisogna sempre andarci con i piedi di piombo, adesso deve pensare solo a riprendersi e poi penserà magari agli Europei, prima di tutto deve pensare a star bene. Domani (oggi, ndri) inizia la riabilitazione, dove ha un iter da seguire che non so bene quale sia. Sicuramente tanta fisioterapia. Adesso scalpita un po’, però bisogna tenerlo calmo”, ha detto a TMW.