Graziani: "Pirlo alla Juve? Come dare una Ferrari ad un neopatentato"

10.08.2020 12:00 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
Graziani: "Pirlo alla Juve? Come dare una Ferrari ad un neopatentato"
TuttoJuve.com

Ciccio Graziani, ex bomber di Torino e Roma tra le altre, parla, intervenuto a "Radio Sportiva", della scelta della Juventus di affidare la panchina ad Andrea Pirlo: "Scelta azzardata, non puoi dare una Ferrari a un neopatentato, ci vuole qualcuno vicino. A 18 anni magari sei bravo anche a guidarla, ma una Ferrari non te la do. Alla Juventus servono gestori, lui ha carisma ma se guardiamo i vari Zidane, Klopp e Mourinho hanno tutti lavorato in squadre B. Se i risultati non arrivano perdi credibilità, è un dato di fatto. Allenare ex compagni è uno svantaggio perché devi prendere decisioni e diventa difficile gestire il rapporto. Ti devi staccare, quello del calciatore e dell’allenatore sono due mondi diversi. Perché non dare una possibilità a Gasperini? Voglio bene a Pirlo ma si troverà in una realtà inizialmente magnifica e solo dopo si renderà conto di cosa vuol dire gestire una macchina così importante".