De Calo’ su Gazzetta: “Cr7 o la Juve, chi ha rovinato più l’altro?”

10.12.2022 09:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
De Calo’ su Gazzetta: “Cr7 o la Juve, chi ha rovinato più l’altro?”
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Il collega De calò su Gazzetta: "Non si capisce se è Cristiano Ronaldo che ha rovinato la Juve oppure se è stata la Juventus a dare il colpo di grazia alla carriera del fuoriclasse portoghese. Tutto rimane sospeso, in un limbo. Dobbiamo aspettare i verdetti dei tribunali – e ci vorrà tempo – oltre a quelli del campo, che arrivano subito. (...) Ronaldo era arrivato alla Juve nel luglio 2018, a 33 anni, con un impatto molto forte. Si può capire. Nei tre anni precedenti – per dire – aveva vinto tre Champions col Real, un Europeo col Portogallo, e due Palloni d’oro per conto proprio. Dopo sette scudetti di fila, Andrea Agnelli lo aveva voluto per alzare il tiro in Europa: bruciavano le due finali di Champions perse, una contro il portoghese. Portare
Ronaldo a Torino era costato più di 100 milioni, ogni anno lo stipendio lordo pesava poco meno della metà. Tra i costi, vanno aggiunte le dimissioni da amministratore delegato di Beppe Marotta uno dei migliori dirigenti del nostro calcio, (...)  Certo, l’impatto del Covid, i danni economici causati dalla pandemia non erano prevedibili. Però anche sul campo, nella chimica di gruppo, qualcosa non ha funzionato con Ronaldo anche se i suoi numeri restano super: 101 gol nelle 134 partite in bianconero.".