Carina (Il Messaggero): "Scambio Mandragora-Cristante si può fare"

23.05.2020 18:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Carina (Il Messaggero): "Scambio Mandragora-Cristante si può fare"

Il giornalista de Il Messaggero, Stefano Carina, ha parlato del mercato della Roma ai microfoni di Radio Radio: “Cavani si libera a parametro zero? Non scherziamo. La Roma per uno stipendio può spendere al massimo 3 milioni e Cavani, che ne guadagna 12, non penso che si accontenti. Poi la Roma ha Dzeko che guadagna oltre 3 milioni, impossibile andare a trattare Cavani. L’obiettivo della Roma è quello di vendere il più possibile, possibilmente quelli che non rientrano più nei piani di Fonseca, ma non basterà. Loro vogliono salvare Zaniolo e Pellegrini, se non riparte però il campionato uno dei due sarà sacrificato. Quelli che possono partire sono Under, Kluivert, Cristante e Spinazzola. Più ovviamente tutti quelli che rientreranno come Olsen e Schick. La Roma vorrebbe fare due colpi mirati, un vice Dzeko e un terzino destro. Più cercare di riscattare Mkhitaryan e Smalling. Per l’armeno è più difficile visto l’ingaggio da 7 milioni, ma è in scadenza quindi ci sarà una trattativa per il rinnovo e potrebbe tornare nuovamente in prestito alla Roma. In questa situazione non penso che l’Arsenal perderà Mkhitaryan a parametro zero. Per Smalling lo United chiede 20 milioni, ma la Roma se vuole fare un sacrificio economico lo farà per lui. Si potrebbe fare uno scambio Mandragora-Cristante con i cartellini iper-valutati. Su Zaniolo qualche remora ce l’ho. Lui è una forza della natura a livello fisico, fa la differenza perché è un corazziere. Quando parte non lo fermi mai. Non ha il colpo del trequartista, voglio vedere come rientra da questo infortunio serio. Come giocatore è molto sottovalutato Pellegrini, è un grandissimo calciatore. Se ritorna ad avere i gol nelle gambe che aveva al Sassuolo può fare la differenza, sa fare tutti i ruoli a centrocampo“.