TASTIERA VELENOSA - NESSUN INSULTO PER GONZALO!

21.07.2018 10:37 di Massimo Pavan Twitter:   articolo letto 22081 volte
TASTIERA VELENOSA - NESSUN INSULTO PER GONZALO!

Ci sarebbe piaciuto che la stagione iniziasse in altro modo, purtroppo vediamo che ancora una volta da una parte si prende la sponda bianconera come via per provocazioni ed insulti. Nei giorni scorsi abbiamo dovuto assistere e sentire ancora una volta alla favola del campionato falsato, un vero e proprio film di fantascienza, nel primo campionato del Var possiamo dire con estrema sicurezza che la Juventus ha meritato. Provocazioni unidirezionali che continuano ancora nella giornata di ieri, quando una persona ammessa nella conferenza stampa di Simone Verdi si è permessa di definire un attuale calciatore della Juventus con il termine di “maiale”. Ilarità generale e pure di Verdi che non ha risposto ma che non ha nemmeno stigmatizzato l’episodio, del resto l’insulto era per un collega. Il calciatore forse dimentica che quando ha rifiutato inizialmente Napoli in molti lo hanno insultato. 

Ci vorrebbe maggior rispetto per le persone e per quello che hanno rappresentato nel bene e nel male, non ci piace questa politica dell’insulto. Chiaramente un giocatore può essere anche sportivamente odiato ma le domande si possono fare in modo diverso senza il ricorso ad insulti.

Quanto successo ieri è l’ennesimo episodio di una rivalità che da una parte supera il limite. Ci dispiace che altrove abbiano preso male certo rinforzi bianconeri. Oltretutto da parte nostra continueremo a difendere giocatori presenti e passati perché chi veste la maglia bianconera merita di essere rispettato. 

@pavanmassimo clicca sulla foto e segui Massimo su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e su quanto accade nel mondo zebrato