TESORETTO OPPURE NO?

08.04.2020 10:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
TESORETTO OPPURE NO?

La Juventus ha un tesoretto in giro, oppure no? Rispetto al passato ha un numero minore di calciatori in prestito e,l'Under 23 è testimonianza di un progetto utile a valorizzare alcuni calciatori come Mota Carvalho che è finito di recente al Monza, così come tanti calcaatori della primavera che in Serie C si stanno facendo le ossa ed un domani saranno più che utili.

Nel frattempo tra riscatti e controriscatti, la Juventus dovrà decidere se muoversi su alcuni giocatori che sono nella sua orbita.

MANDRAGORA - i bianconeri devono capire se vale la pena riscattarlo per tenerlo, oppure per girarlo ad altra formazione in qualche scambio, il giocatore dell'Udinese piace a tantissimi e potrebbe anche essere inserito in alcuni scambi utili per fare plusvalenza.

ROMERO - altro nome da valutare quello di Cristian Romero, uno dei migliori difensori della serie A che però a Torino potrebbe trovare un affollamento eccessivo, soprattutto senza la difesa  tre. Ecco perchè, la Juventus potrebbe anche cederlo per arrivare ad altri obiettivi. Attenzione alla Fiorentina in un possibile affare Chiesa o Castrovilli.

PELLEGRINI - tra tutti i giocatori in prestito, sicuramente Luca Pellegrini è uno di quelli che ha maggiore possibilità di tornare a Torino. I bianconeri potrebbero inserirlo al posto di uno dei terzini presenti in rosa, non come titolare ma come possibile ricambio.

ORSOLINI - infine Riccardo Orsolini che a Bologna si sta confermando come una delle stelle più luminose di giovani italiani in serie A. Anche in questo caso la Juventus può riscattarlo, ma bisognerà capire se viene fatto per tenerlo o se per girarlo ad altra formazione. In questo caso decisiva anche la volontà del calciatore. I bianconeri potrebbero decidere di utilizzarlo come contropartita anche in questo caso per un obiettivo più grande.

In casa Juve valutano con attenzione e cercano un tesoretto, da capire se da tenere o da cedere per arrivare ad altre pedine più funzionali.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve