SARRI ED I CINQUE CAMBI, TRA ASSETTO DA TROVARE E RIPOSO DA ATTUARE, TUTTI I REPARTI

30.05.2020 07:00 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
SARRI ED I CINQUE CAMBI, TRA ASSETTO DA TROVARE E RIPOSO DA ATTUARE, TUTTI I REPARTI

Maurizio Sarri prepara la tattica, ma soprattutto in vista della ripartenza dovrà preparare il turnover dei propri uomini, tutti, per utilizzarli nella miglior maniera possibile. 

L'utilizzo delle sostituzioni diverrà un modo importante, per non dire decisivo per un duplice motivo: da un lato nella gestione delle forze, dall'altra nella modifica dello schema tattico delle partite per sfruttare gli uomini in corsa e cambiare l'andamento delle gare.

In questa stagione, Sarri è uno degli allenatori che ha variato di più cambiando più spesso i calciatori e questo potrebbe essere anche un elemento in più per valorizzare il turnover.

ATTACCO -  ci sono tre attaccanti al momento, probabile che Maurizio Sarri li faccia girare con un cambio a partita, Ronaldo sulla carta è intoccabile, ma ci sembra impossibile che possa giocare tutte le partite.Possibile anche l'utilizzo di un esterno d'attacco con Bernadeschi, Douglas Costa e Cuadrado come nomi in lista.

CENTROCAMPO - a centrocampo, Sarri può contare su un doppio reparto, da una parte Pjanic, che è in bilico e potrebbe essere utilizzato meno che in passato, mentre tutti gli altri componenti del reparto potrebbero essere cambiati almeno in due elementi su tre per ciascun match. Considerando come ipotetici titoli Ramsey, Matuidi e Bentancur, come contro l'Inter, i cambi potrebbero essere Pjanic, Rabiot e Khedira.

DIFESA - in difesa Bonucci e Chiellini con De Ligt, Demiral e Rugani pronti all'uso. Difficile che Chiellini giochi più di un match a settimana, ma viva il turnover, sugli esterni le incongnite, con Alex Sandro e Cuadrado le prime scelte, dietro di loro un pò il vuoto con De Sciglio e Danilo che non offrono le stesse certezze.

PORTIERI - infine i portieri, Szczesny sicuro, chissà per quante partite, Buffon pronto a fare il secondo, con il grande punto interrogativo legato alla Coppa Italia.

Maurizio Sarri ha una rosa ricca toccherà a lui scegliere la migliore combinazione.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve