RABIOT SENTE ARIA DI NUOVO CONTRATTO, DI MARIA…

06.10.2022 06:45 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
RABIOT SENTE ARIA DI NUOVO CONTRATTO, DI MARIA…
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Adrien Rabiot non è mai stato efficace come in questo inizio di stagione, quando e' stato schierato da Massimiliano Allegri ha quasi sempre fatto bene, confermando il buon feeling che l'allenatore ha sempre avuto su di lui.

Seconda doppietta della carriera dopo quella realizzata al Psg e la sensazione che il calciatore sia essenzialmente in un momento di crescita, alla ricerca di una conferma dal punto di vista delle prestazioni e soprattutto di un nuovo contraffo. 

RINNOVO DIFFICILE - Difficile per lui rimanere in bianconero, in estate le voci di una partenza erano state fortissime e sarebbe avvenuta se lo United non avesse rifiutato richieste da oltre dieci milioni di euro. Questo, infatti, chiede il centrocampista francese, una cifra che nessuno sembra oggi essere disposto a garantirli. La Juventus potrebbe, che si sta muovendo per la riduzione del monte ingaggi potrebbe eventualmente arrivare a 6, cifra considerata inadeguata. Ecco, quindi, che la soluzione più probabile sia un Rabiot che da tutto e si mette in vetrina alla ricerca di un ricco contraffo in Premier o al Psg. 

Se Rabiot cerca di andare, Di Maria, è ancora in dubbio e potrebbe anche restare, sopatuttto se Paredes farà il giusto pressing. I tifosi, nel frattempo si chiedono quale sia il Fideo. Quello spettacolare delle gare con Sassuolo e Maccabi o quello con problemi fisici? O ancora quello nervoso di Monza? Dubbi legittimi che solo il tempo scioglierà, intanto la Juventus non lo avrà a Milano e lo ritroverà per la gara difficile in Israele.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve