PER LOCATELLI LA JUVE VUOLE FARE "LE COSE PER BENE"

10.06.2021 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
PER LOCATELLI LA JUVE VUOLE FARE "LE COSE PER BENE"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Forse qualcuno si ricorda uno spot: "locatelli fa le cose per bene". Anche la Juventus vuole fare la stessa cosa e cercare di agire nella maniera migliore possibile per arrivare al centrocampista del Sassuolo.

PROFILO INTERESSANTE -  il profilo è sicuramente interessante, un calciatore che a 23 anni ha già giocato tantissime partite in serie A, con un limite, quello di non segnare tantissimo, limite che potrebbe incidere nella scelta, ma che comunque, rimane un tema importante visto che i centrocampisti della Juventus, nelle ultime stagioni hanno evidenziato questo difetto.

OK DI ALLEGRI - nel frattempo su Locatelli è arrivato l'ok di Massimiliano Allegri. L'allenatore bianconero ha indicato il giocatore come un profilo interessante e promosso a tutti gli effetti, un elemento che nello scacchiere bianconero farebbe comodo.

COSTO E CONTROPARTITE - il tema del costo e delle contropartite, tuttavia, è importante. In casa Juve, infatti, sono convinti di non voler spendere i famosi 40 milioni che ha indicato il Sassuolo e vorrebbe al massimo spendere 20-25 milioni più delle contropartite. Proprio per questo motivo a Torino hanno già iniziato i discorsi con il Genoa per la situazione Rovella, così come i nomi di Fagioli e di Frabotta, potrebbero essere validi, senza dimenticare anche Traorè che a Sassuolo sta facendo bene e che potrebbe essere inserito nell'affare.

Insomma, in casa Juve c'è la volontà di chiudere l'affare e di farlo, possibilmente nelle prossime settimane per superare la possibile concorrenza estera e non entrare in possibili e pericolose aste.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve