LIVE TJ - PARMA-JUVENTUS WOMEN 1-2, rimonta folle nel recupero! Boattin-Gunnarsdottir, il viale del tramonto è bianconero

19.11.2022 16:30 di Niccolò Anfosso   vedi letture
LIVE TJ - PARMA-JUVENTUS WOMEN 1-2, rimonta folle nel recupero! Boattin-Gunnarsdottir, il viale del tramonto è bianconero
TuttoJuve.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

FINISCE UNA GARA PAZZESCA AL TARDINI! LA JUVE VINCE AL FOTOFINISH CON UNA RIMONTA FOLLE! LA PORTA SEMBRAVA STREGATA. Martinovic porta avanti il Parma, che poi si difende a spada tratta cercando di erigere il muro. Capelletti compie diversi miracoli, ma le bianconere non muiono mai. Dopo un assedio asfissiante, ecco il pareggio al 91' con il sinstro pazzesco di Boattin che finisce nel sacco. Quando il pari sembrava già scritto, un'azione splendida telecomandata, proprio all'ultimo assalto, premia le ragazze di Montemurro. Boattin all'invenzione, Girelli con la sponda di petto illuminante, Gunnarsdottir trafigge Capelletti mandando in visibilio i tifosi bianconeri!!!!

95' GOOOOOOOOOOOOOOLLLLL DELLA JUVENTUS!!!! PAZZESCO AL TARDINI!!!!!! Gunnarsdottir!!!!!!!!!!!!! LA RIBALZA SUL VIALE DEL TRAMONTO. BOATTIN LAVORA UNA SFERA CON MANCINO, GIRELLI APRE CON LA SPONDA DI PETTO UN CORRIDOIO CHE Gunnarsdottir SI PRENDE NEL DIAGONALE MANCINO VINCENTE!!!!

94' Lavoro prestigioso di Martinovic che conquista la punizione facendo salire i suoi.

93' Cantore controlla e lo sviluppo diviene interessante per il cross verso Bonfantini. Ma il traversone si spegne a fondo campo, impreciso.

92' Adesso vuole vincerla la Juventus. Cantore pennella il traversone verso Girelli, che si coordina non trovando il pertugio fortunato. Palla altissima.

91' ECCOLAAAAAAAA!!! LISA BOATTIN COL MANCINO, CONCLUSIONE STRAORDINARIA E PAREGGIO DELLA JUVE!!!! TRAIETTORIA SPLENDIDA, CAPELLETTI NON PUÒ FARE NULLA!

90' Cinque minuti di recupero. Ultimo cambio in casa Parma: dentro Maia, fuori Bardin.

89' Bonansea serve Duljan: bella giocata per Lenzini. Dunque respinta per il sinistro di Boattin, Capelletti tiene la posizione e blocca la traiettoria.

88' Assedio pazzesco della truppa bianconera, resiste miracolosamente il muro eretto dal Parma (e anche dalla sfortuna)

87' IL PALO DICE NO A GIRELLI!!! È STREGATA LA PORTA BIANCONERA! Cross di Bonansea, Girelli interviene a botta sicura centrando in pieno il legno.

86' Bonfantini tiene in campo la sfera, sfida con Santoro. Dunque Rosucci la mette giù superando la metà campo. Zamanian amplia il raggio verso Bonansea.

85' Se ne vanno secondi preziosi con il Parma che controlla una rimessa il cui esito è errato.

84' Martinovic viene pescata in fuorigioco. Porta avanti la sfera Zamanian, dunque Duljan. Si fa vedere Bonfantini, il cross verso Cantore viene respinto. POI DULJAN CALCIA IN DIAGONALE, CAPELLETTI BLOCCA!

83' Cambio anche per il Parma: applausi per Banusic. Al suo posto dentro Arrigoni, classe 2004.

82' Fuori Lundorf, dentro Duljan. Ultime energie da inserire per tentare di capovolgere questa partita.

81' Cantore lavora la sfera sul fondo e mette al centro un traversone che è facile preda di Capelletti.

80' Zamonian salta un avversario e procede al traversone, respinta a centro area efficace della retroguardia ducale.

79' GIRELLI SI GIRA E CALCIA COL PIATTO, INDOVINATE CHI RESPINGE? ANCORA CAPELLETTI, PROPRIO LEI! Questa era un'altra grossa opportunità per la formazione bianconera con lo stop a seguire che apre lo spazio per la stoccata, non riuscita completamente.

78' Impostazione in zona centrale della formazione bianconera: apertura verso Boattin con il controllo in uscita che non porta ad uno sviluppo efficiente e funzionale. Cross dentro verso Girelli, provvidenziale la chiusura di Jelenic.  

77' Altro cross di Zamanian verso l'indirizzo di Cantore, pallone lungo che finisce tra le braccia di Capelletti.

76' Dentro Acuti al posto di Cambiaghi in casa Parma.

75' CANTORE IN TUFFO, PALLA A CENTIMETRI DAL PALO!!!! Lundolf pennella per lo stacco di testa in tuffo, traiettoria che sibila il legno. Che chance!

75' Torsione di Cambiaghi con la testa, blocca agevolmente Aprile nel controllo esecutivo e attenzionale della sfera.

74' Fallo di Rosucci su Martinovic che continua il suo lavoro di difesa palla energica.

73' Girelli raccoglie a centro area e fa uno 'scavino' impreciso dopo una giocata smarcante pregiata di Bonansea. La palla finisce sul fondo d'un soffio! Ma c'era gioco fermo per offside.

72' Altro cambio per la Juve: dentro Zamanian (un gol in campionato), gli fa spazio Caruso.

71' Bonfantini va fino in fondo e viene fermata da Bardin: possibilità da palla inattiva per la formazione bianconera. Serve una scintilla per riavvivare le speranze di rimonta.

70' Martinovic sta facendo reparto da sola: ha bisogno di tenere alta la linea complessiva del baricentro per far valere l'esperienza e allontanare le minacce bianconere.

69' Bonansea crossa verso Bonfantini, grande aggancio. Dunque contatto con Williams: l'arbitro segnala fallo in attacco. Ma parevano davvero esserci gli estremi per il rigore in favore della Juve.

68' Proteste da parte del tecnico del Parma che avrebbe voluto un cartellino giallo oggettivamente molto pretenzioso. Anticipo di Boattin e ripartenza veloce negli spazi: Cambiaghi ringhia e il procedimento della formazione di casa è avviato.

67' Bonfantini al tocco per Girelli, dunque l'intercetto non è portato a compimento. Il cronometro scorre e il tempo sembra trascorrere velocemente. Williams passa du Bonfantini, costretta a trattenere l'avversaria.

66' Giallo per Caruso che ha fermato la possibile ripartenza del Parma sul settore sinistro difensivo della banda ducale.

65' Girelli all'ingresso in area, poi la respinta favorisce l'inserimento di Bonansea, che scarica verso Boattin: traversone che attraversa l'area. Ma Girelli non riesce ad addomesticare la sfera.

63' Lancio immediatamente in avanti verso Martinovic, ma il Parma pare essere in proiezione difensiva alla ricerca delle coperture preventive in ogni zona del campo.

62' Triplo cambio bianconero: dentro Bonfantini, Bonansea e Cantore. Fuori Pedersen, Cernoia e Beerensteyn. Juve con tantissima qualità in campo adesso.

61' Martinovic conquista fallo per intervento in sgambetto di Cernoia. Gara di grande sacrificio quella del Parma.

60' Giallo per Martinovic dopo un allontanamento del pallone a gioco fermo, che ha procrastinato la ripresa del gioco.

59' Cross di Cambiaghi murato in corner. Torna ad affacciarsi in avanti la formazione di casa.

55' CAPELLETTI ANCORA SUPERLATIVA SUL DESTRO DI GIRELLI! CHE PARATA! Ricezione e conclusione sul primo palo di prima intenzione, il muro casalingo regge sui meriti del portiere.

54' CARUSO SCOCCA IL DESTRO, CAPELLETTI DICE ANCORA NO COMPIENDO UN GRANDE INTERVENTO! Spinta asfissiante della Juve, triangolo prezioso per la battuta sul primo palo, ma il portiere del Parma capisce tutte le intenzioni coprendo con precisione e tempestività lo specchio.

53' Insistenza continua delle bianconere, regge il muro ducale. Altra uscita di Capelletti a sventare il traversone da destra.

52' OCCASIONE JUVE! GIRELLI COL MANCINO, CAPELLETTI CHIUDE IL PRIMO PALO RESPINGENDO IN CORNER!

51' Traversone verso Girelli, altra copertura in out. E terzo corner filato per le bianconere.

50' Corner di Cernoia: mancino a rientrare sul primo palo. La sfera arriva a Girelli che conquista il tiro dalla bandierina sul lato opposto.

49' Porzione laterale in fase d'impostazione. Martinovic resiste, perde palla e innesca la ripartenza di Girelli, che conquista la punizione. Ammonita Jelencic per il fallo tattico con l'entrata fuori tempo.

48' Buono lo spunto di Cernoia che viaggia sulla sinistra e procede al traversone: chiusura tempestiva di Williams nella zona centrale dell'area

47' Boattin riceve da Cernoia e riceve un colpo irregolare da Cambiaghi. Si riparte con la punizione bianconera

46' Iniziato il SECONDO TEMPO della sfida.

--------------------------------------------------------------------

15:35 Rientrano in campo le due formazioni

FINISCE LA PRIMA FRAZIONE. Sorpresa parziale al Tardini, con le padrone di casa avanti nel punteggio grazie al gol di Martinovic. A tra poco per la ripresa del confronto.

47' Lancio verso Girelli, sfera allontanata.

45' Tre minuti di recupero! Lavoro in possesso per Caruso, che controlla e appoggia verso Pedersen, la sfera non passa. Cernoia tenta di tenere alto il baricentro, Cambiaghi, però, fa respirare la sua squadra conquistando punizione difensiva.

45' Giallo per Farrelly dopo che qualche scaramuccia si era innescata in seguito ad un fallo. Cross di Cernoia murato.

44' Fallo di Lenzini su Santoro, può respirare il Parma dopo una fase molto favorevole alle bianconere.

43' Si avvicina la conclusione della prima frazione e le bianconere vogliono trovare la rete del pari. Girelli in area, carambola che sopraggiunge la zona di Beerensteyn. Nulla di fatto, però. Visto che il compimento non viene raggiunto, nonostante l'azione potenziale fosse molto interessante.

42' ALTRA OCCASIONE BIANCONERA! Pedersen schiaccia con la testa, ancora Capelletti a dirle no! Parata complicata questa, perché la traiettoria era violenta dopo il tracciante da corner di Caruso.

41' LAMPO DI GIRELLI DAI TRENTA METRI, CAPELLETTI ALZA IN CORNER! Ricezione, rotazione e conclusione col destro, l'estremo difensore delle ducali non si fa trovare impreparata.

41' Lungolinea verso Cernoia, il cui tacco viene intercettato ancora da Williams.

40' Possesso offensivo del Parma, pallone riconquistato dalla retroguardia bianconera. Corridoio per Cernoia non sfruttato anche per la copertura posizionale di Williams.

39' Errore in fase d'impostazione della formazione di casa. Poi Capelletti rinvia verso Cambiaghi, tempestiva Boattin in anticipo.

38' Cross in cambio lato verso Cernoia che viene sbilanciata con mestiere da Williams. La giocatrice bianconera perde un po' di sangue dal labbro e il direttore di gara interrompe il gioco.

37' Scivola Rosucci rischiando di consegnare le chiavi del contropiede fulmineo al Parma: ma è bravissima Boattin a ripiegare sventando la minaccia incombente.

36' Sta continuando a fornire indicazioni e direttive il tecnico bianconero Montemurro. Alle sue ragazze serve un'impostazione più rapida ed efficiente, per trovare la scintilla del pareggio.

35' Conduzione del contropiede parmense verso Martinovic, l'autrice del vantaggio. Impossibilitata, però, ad arrivare sulla traiettoria.

34' Sviluppo verso Cernoia ma la sfera viene messa fuori dalla retroguardia ducale.

32' Girelli resiste alla carica della difesa del Parma ma toccando la sfera con la mano. Si riprende con il possesso delle ducali.

31' Cerca spazio Boattin, non lo trova. Trova, però, la rimessa in fase offensiva.

30 Mezz'ora di gioco. Colpo di tacco di Girelli, poi Caruso è troppo lontana per agguantare il pallone.

29' Altro rischio per la Juve. Palla che filtra per Banusic la cui conclusione finisce tra le braccia di Aprile. Ma le disattenzioni difensive nelle posizioni devono essere rimosse.

28' Heroum sta lavorando molto bene in fase difensiva. Parma finora impeccabile e la Juve non riesce a sfondare il muro difensivo della formazione di casa.

27' Pedersen addomestica e il lavoro procede sulla destra. Martinovic agguanta la sfera, Rosucci gliela soffia subito.

26' Lavoro nel giro palla della Juve con Cernoia che riceve da sinistra e serve Lundorf, l'attacco alla porta di Caruso c'era, il suggerimento era però arretrato. Così il Parma ricicla il possesso guadagnando anche la rimessa.

25' Il pallone viene gettato senza indugio dalle parti di Martinovic. Traiettoria precisa ma l'attaccante del Parma era partita con qualche secondo d'anticipo, finendo in fuorigioco.

24' Traversone forte e sul secondo palo di Lundorf per Beerensteyn, che ci arriva giusto per rimettere in gioco la sfera, controllata senza problemi dalla linea difensiva ducale.

24' Grande copertura di Williams con l'ottimo intervento nei pressi della zona che Cernoia stava sfruttando per incunearsi nella corsia destra.

23' Ancora bianconere in avanti: doppia incursione e doppio tentativo di Boattin. Prima col sinistro (intercettato), poi col piede debole, destinazione errata. Palla a lato.

22' Capelletti recupera un suggerimento bianconero destinato dalle parti di Cernoia, ma impreciso nella traiettoria.

21' DESTRO DI CARUSO, CAPELLETTI BLOCCA! Ecco la risposta bianconera. Gunnarsdottir si sgancia sulla destra, rimorchio perfetto di Caruso che non trova la precisione giusta nella conclusione che finisce agevolmente tra le braccia del portiere di casa.

20' Alla prima vera opportunità per la formazione di casa ecco il vantaggio. Parma che sembra aver preso fiducia dopo un avvio contratto. Cambiaghi tenta una verticalizzazione ambiziosa, Rosucci dice no coprendo la via centrale.

19' PARMA IN VANTAGGIO: HA SEGNATO MARTINOVIC. Farrelly raccoglie una seconda palla poco fuori dall'area e procede al traversone coi giri giusti verso Martinovic, brava a sgusciare alla disattenta marcatura bianconera per il deposito implacabile in torsione: non può nulla Aprile.

17' Pedersen commette fallo nella zona centrale del campo, conquistando un buon calcio di punizione.

16' OCCASIONE JUVENTUS! Punizione a giro tagliata perfettamente da Cristiana Girelli, la palla sfiora il palo alla destra di Capelletti.

15' Beerensteyn finta il tiro sterzando, gioco di gambe funzionale all'inganno nei confronti si Farrelly. Che infatti ci casca e commette fallo, concedendo una buonissima opportunità da piazzato per la banda di Montemurro. 

15' Lundorf viene trattenuta da Banusic, ma il direttore di gara segnala il fischio in favore del Parma, che si complica l'impostazione di fatto restituendo subito il possesso alle bianconere.

14' Tocco corto per la stoccata potente di Rosucci. Tiro velleitario e particolarmente ambizioso, considerando la distanza siderale

13' Beerensteyn scappa via e viene trattenuta irregolarmente: la Juve può usufruire di un calcio di punizione nella metà campo avversaria.

12' Caruso procede a memoria nel traversone orizzontale, la retroguardia del Parma interrompe ogni spunto nell'azione offensiva bianconera.

11' Beerensteyn lavora la sfera sulla sinistra, ma viene chiusa da due avversarie. Nella fattispecie Santoro e Farrelly, attente a mantenere la posizione coprendo il lato destro difensivo.

10' Tentativo abbastanza insidioso del Parma. Inizia a prendere confidenza con le operazioni d'attacco la formazione di casa, che ci ha provato con il sinistro di Banusic a lato dopo l'opportunità creatasi in seguito al rimorchio in area. 

9' Primo squillo avanzato del Parma: Farrelly si smarca sulla destra e pennella un traversone verso Cambiaghi, anticipata dall'ottimo intervento con la testa di Lundorf.

8' Sponda di Cambiaghi che vuole fornire più dinamicità alla manovra offensiva del Parma, ma l'operazione finisce in un nulla di fatto.

8' Insistono le bianconere alla ricerca del vantaggio: Cernoia s'accentra e scocca il sinistro, ancora una volta intercettato proprio in prossimità della sua partenza.

7' Altro rischio per la difesa del Parma: rinvio offensivo verso Pedersen, uscita provvidenziale di Capelletti a sventare la minaccia incombente.

6' Traversone di Caruso sul primo palo verso il colpo di testa di Girelli che termina alto sopra la traversa. Interessante, comunque, lo spunto in torsione del riferimento offensivo bianconero.

5' Rosucci non trova la destinazione sperata. Ma la truppa di Montemurro conquista il possesso con istanza immediata. Imbucata illuminante di Pedersen verso Girelli, ottimo intervento in scivolata di Heroum, che salva la retroguardia parmense.

4' Caruso si muove tra le linee, dunque Pedersen fornisce insistenza alle operazioni. Lundorf al cross murato, con l'anticipo su Girelli (7 gol in altrettante presenze questa stagione, avvio rilevante).

3' Girelli tenta un suggerimento invitante con giravolta verso Boattin: una palla difficile che non giunge a compimento.

3' Continua il giro palla arretrato in costruzione della squadra di Montemurro: finta del tocco corto di Cernoia, viaggia sul settore destro Gunnarsdottir, chiusa dalla difesa ducale

2' Cernoia mette giù la sfera ma non trova gli spazi per rendersi adeguatamente pericolosa.

2' Lancio in avanti del Parma alla ricerca della corsa di Cambiaghi, fa buonissima guardia Rosucci nella copertura posizionale preventiva.

1' Calcio d'inizio al Tardini!

----------------------------------------------------

14:29 Squadre in campo!

14:20 Terminate le procedure di riscaldamento. Tra poco sarà fischio d'avvio

14:15 La formazione del Parma (4-3-3): Capelletti; Heroum, Bardin, Benoit, Santoro; Farrelly, Jelencic, Williams; Banusic, Martinovic, Cambiaghi.

Il riscaldamento delle ragazze bianconere:

14:10 La formazione ufficiale bianconera. Per Montemurro 4-3-3 con Aprile tra i pali; in difesa spazio a Lundorf, Lenzini e Rosucci centrali e Boattin a sinistra. In regia Gunnarsdottir, coadiuvata da Caruso e Pedersen. Prima punta Girelli, ai suoi lati Beerensteyn e Cernoia. Ecco lo schieramento completo:


Juventus Women (4-3-3): Aprile; Lundorf, Lenzini, Rosucci, Boattin; Caruso, Gunnarsdottir, Pedersen; Beerensteyn, Girelli, Cernoia. All. Montemurro. A disp. Peyraud-Magnin, Forcinella, Sembrant, Duljan, Grosso, Zamanian, Bonfantini, Bonansea, Cantore

14:00 Buon sabato gentili lettori di Tuttojuve.com. Da Niccolò Anfosso vi giunge il più caloroso benvenuto alla diretta della sfida tra Parma e Juventus Women, gara valevole per la nona giornata del campionato di Serie A. Bianconere terze a quota 17 in coabitazione con l'Inter. Parma, invece, che occupa il penultimo posto della graduatoria con 4 punti e ben 6 sconfitte in quest'avvio di stagione deludente.