LIVE TJ - JUVENTUS NEXT GEN-RENATE 1-1 - Scoppiettante finale di partita, la Juve porta a casa un punticino

22.01.2023 16:26 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
LIVE TJ - JUVENTUS NEXT GEN-RENATE 1-1 - Scoppiettante finale di partita, la Juve porta a casa un punticino
TuttoJuve.com
© foto di ONORIO

49' - Tempo scaduto, ad Alessandria è finale di partita: è 1-1 il finale al Moccagatta di Alessandria. Per la Juventus secondo pareggio di fila, il Renate si allontana dalla prima piazza.

48' - Annullato un altro gol al Renate con Sorrentino, ma di pregevole fattura è la rovesciata di un compagno con cui lo aveva trovato in area di rigore.

47' - Ammonito Compagnon per evitare una ripartenza avversaria.

45' - Quattro i minuti di recupero, Juve che tenterà il forcing finale. 

44' BARRENECHEA! - La devia di testa Barrenechea appostato nelle vicinanze del primo palo, ma il pallone non trova la porta.

43' ANCORA JUVE IN AVANTI - Ottimo Barbieri che approfitta di un errore avversario e la mette in mezzo, un po' di confusione in area di rigore con un difensore del Renate che la spazza in angolo. Juve in avanti.

40' DRAGO MIRACOLOSO - Barbieri, sempre una spina nel fianco, la mette in mezzo sul piedino di Sersanti che anticipa un avversario ma trova uno strepitoso Drago. E come all'andata, è ancora decisivo il portiere ospite nei minuti finali.

39' SERSANTI! - Iniziativa del centrocampista bianconero, la conclusione però è troppo forte e si spegne in tribuna.

37' - Sull'invitante traversone di Sersanti, Pecorino per poco non trova il pallone. Potenziale palla gol, una delle poche di questa ripresa, per la Juve Next Gen.

36' - Sorrentino, ancora una volta di testa, aveva bucato Raina. Ma l'arbitro Sacchi, con l'aiuto del guardialinee, annulla il gol per offside.

35' - A dieci dal termine, la Juve appare stanca e spesso in balia delle velleità avversarie.

32' - Tiro di Sorrentino rimpallato dalla difesa di casa, altro pericolo sventato dai giocatori bianconeri.

30' - Gioco fermo per un giocatore a terra del Renate.

26' - Altro giro, altri cambi per Brambilla: fuori Aké e Besaggio, entrano Mulazzi e Zuelli.

25' - Ci prova dalla distanza Barrenechea, conclusione da dimenticare.

24' ESPOSITO SBAGLIA - A lato la conclusione di Esposito, il Renate sbaglia il calcio di rigore.

23' - Calcio di rigore per gli ospiti, con l'intervento di Besaggio in ritardo su Squizzato.

21' - Brambilla cambia le punte: fuori l'autore del gol Sekulov e Da Graca, entrano Compagnon e Pecorino.

20 - Ancora Renate pericolosissimo su uno sviluppo da calcio d'angolo, con il colpo di testa di Possenti che per poco non trova la porta.

19' RAINA! - Bravissimo il portierone bianconero che si distende e blocca la conclusione sul primo palo di Baldassin.

17' - Qui male Huijsen che in vantaggio su un avversario non riesce a proteggere la rimessa e concede il calcio d'angolo agli avversari.

15' - Traversa di Squizzato, ancora con una frustata di nuca, che centra il montante alto a Raina battuto.

12' - Ancora Baldassin di testa, sugli sviluppi di un nuovo calcio d'angolo, la palla questa volta non inquadra la porta.

5' - Il Renate si lamenta di un tocco di mano di un giocatore bianconero in area di rigore, l'arbitro lascia correre.

3' - Subito pari degli ospiti con Baldassin che di testa, dagli sviluppi di un corner, anticipa tutti e fulmina Raina. A Besaggio, appostato sul primo palo, non riesce il tentativo di salvataggio.

2' GOOOOOOOOOOOOOOOOL DI SEKULOV - Sekulov approfitta di un ottimo passaggio di Besaggio e di prima intenzione fulmina Drago. La Juve non poteva iniziare meglio!

1' - Si ricomincia con il Renate in possesso del pallone.

15:34 - I primi a rientrare sono i padroni di casa, a ruota il Renate.

46' - Finisce in parità il primo tempo tra Juventus Next Gen e Renate. Ci risentiamo tra 15'.

45' - Assegnato un minuto di recupero dal fischietto di gara Sacchi.

41' - Per un ciuffo d'erba, il colpo di testa di Saporetti non trova l'angolino. Raina, comunque sul pallone, sarebbe stato battuto.

37' COSA SBAGLIA SEKULOV - Ottima ripartenza dei padroni di casa con Barbieri che riesce a mettere al centro dell'area un traversone basso su cui si avventa Sekulov che a tu per tu con Drago la colpisce male e la spara sopra la traversa. Che occasione per la Juve NG!

35' - Il Renate mantiene alta la pressione e guadagna il secondo corner di giornata.

29' - Prova a mettersi in proprio Da Graca, ma il cross è rimpallato e deviato da lui stesso in fallo laterale.

24' - Ottimo break di rottura di Sersanti e passaggio, forse un po' tardivo, per Da Graca che viene anticipato.

20' - Ci prova dalla distanza Anghileri, pallone insidioso che non trova la porta.

17' - Spreca una clamorosa chance il Renate con Ghezzi che gigioneggia troppo e si lascia sopraffare dall'uscita in presa bassa di Raina.

16' - Squizzato, come Da Graca prima, spreca malamente ciccando il pallone. 

15' DA GRACA SPRECA - Huijsen, che fa l'attaccante aggiunto, serve Barbieri il cui cross è perfetto per Da Graca che, tradito anche dal terreno, svirgola e non colpisce bene la sfera.

14' - Dribbling di troppo fatale per Aké, il Renate può ripartire in contropiede.

12' - Il primo ammonito di giornata è Angeli, terzino ospite.

8' RICCIO! - Ci prova Riccio dalla distanza, Drago blocca piuttosto facilmente.

3' - Ancora altro calcio d'angolo guadagnato, Juve in attacco.

1' - Primo corner guadagnato dai padroni di casa, oggi in campo con la seconda maglia.

14:32 - A battere il calcio di inizio è la Juventus Next Gen.

14:25 - Si attende solo il fischio di inizio del match.

14:15 - La Juventus è imbattuta nelle ultime due sfide giocate in casa ad Alessandria: il 2-1 della trentaseiesima giornata della regular season dello scorso anno e l'1-1 nel play-off con le reti di Celeghin per gli ospiti e Compagnon per i padroni di casa.

14:10 - Le scelte di Brambilla per la sfida con i lombardi: (3-5-2) - Raina; Riccio, Poli, Huijsen; Barbieri, Sersanti, Barrenechea, Besaggio, Ake; Sekulov, Da Graca. A disp.: Vinarcik, Savona, Nzouango, Zuelli, Compagnon, Cudrig, Mulazzi, Bonetti, Lipari, Ntenda, Palumbo, Pecorino, Turicchia.

Il tecnico degli ospiti Dossena conferma per 10/11 la formazione dell'ultima vittoria in campionato: (4-3-3) - Drago; Anghileri, Silva, Angeli, Possenti; Baldassin, Esposito, Squizzato; Ghezzi, Nepi, Saporetti. A disp.: Furlanetto, Morachioli, Ermacora, Larotonda, Nelli, Marano, Simonetti, Colombini, Sorrentino. 

14:00 - Lettori e lettrici di Tuttojuve.com, un saluto e un augurio di buona domenica. La Juve Next Gen si rituffa in campionato alla ricerca della rivalsa. La sconfitta con il Foggia nella semifinale di andata in Coppa Italia fa da pendant ad un periodo non positivo e l'ultima vittoria risale ad inizio dicembre. Di contro il Renate, come ammesso dal ds Obbedio ai nostri microfoni, arriva nel suo miglior momento e punta ad avvicinarsi alla vetta.