LIVE TJ - ALLEGRI: "Parlare di obiettivi non ha senso. Non esiste prendere un gol del genere"

27.10.2021 21:27 di Camillo Demichelis Twitter:    vedi letture
Fonte: Dall'inviato all'Allianz Stadium Camillo Demichelis
LIVE TJ - ALLEGRI: "Parlare di obiettivi non ha senso. Non esiste prendere un gol del genere"
TuttoJuve.com
© foto di Image Sport

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa al termine del match contro il Sassuolo. TuttoJuve.com ha seguito l'evento in diretta

Dopo questa sconfitta cambiano gli obiettivi?

"Parlare di obiettivi non ha senso. Dobbiamo avere una gestione diversa come abbiamo avuto fino al 75'. Dopo il pari siamo stati frenetici e abbiamo perso al 95' e  questo non dovrà più accadere. Quando non riesci a vincere non devi perdere e magari questo punto alla fine del campionato verrà a pesare. Dopo il 75' l'inerzia era girata, se non riesci a segnare non puoi prendere il secondo gol. Poi un gol anche brutto da vedere".

Si aspettava di più Morata?

"È inutile parlare dei singoli. Dobbiamo sicuramente fare più gol perché se no non si vincono le partite. È stata una partita sulla falsariga dell'Empoli dove abbiamo creato tanto all'inizio e senza subire troppo".

Dopo Empoli e Napoli sembrava aveste capito la lezione. Come si spiega il passo indietro di oggi?

"Oggi è difficile spiegare. Dobbiamo solo migliorare e lavorare perché questi errori non si possono più fare. La partita va giocata con ordine fino alla fine".

Kaio Jorge può partire titolare con il Verona?

"Finita ora la partita devo smaltire la delusione e poi penserò dopo alla sfida di Verona".

Ha senso guardare la classifica?

"In questo momento non dobbiamo guardare la classifica. Domani penseremo al Verona che è una squadra che da tanta pressione. Per vincere a Verona bisognerà fare una grande prestazione".

Ha avuto modo di capire le condizioni di De Sciglio?

"Non si sapeva bene. Cadendo ha sentito una fitta dietro ma non si sa se è muscolare".

Non è emersa la qualità in mezzo al campo...

"Dopo il nostro pareggio abbiamo perso la testa. Dovevamo continuare a palleggiare cercando la giusta soluzione offensiva e non dovevamo concedere le ripartenze a loro che sono molto bravi".

Termina la conferenza stampa di Massiliamo Allegri