ESCLUSIVA TJ - Sandro Stemperini (Ag. Han): “Juve e Cagliari hanno deciso di riparlarne più avanti a mente fredda. Napoli? I più interessati erano i bianconeri”

01.02.2018 12:30 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Sandro Stemperini (Ag. Han): “Juve e Cagliari hanno deciso di riparlarne più avanti a mente fredda. Napoli? I più interessati erano i bianconeri”
TuttoJuve.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Sembrava dovesse esser ieri la giornata decisiva per il trasferimento del giovanissimo Han Kwang-Song alla corte della Juventus, ma il calciatore – che era in prestito al Perugia – è ritornato al Cagliari e trascorrerà in Sardegna gli ultimi mesi di questa stagione. La nostra redazione ha contattato telefonicamente, in esclusiva, il suo agente Sandro Stemperini per parlare dell’affare sfumato e non solo:

Stemperini, sembrava tutto fatto per il passaggio di Han alla Juventus ma invece è saltato tutto nel tardo pomeriggio di ieri. Ci puoi raccontare come sono andate le cose?

“Ci siamo seduti al tavolo con Juventus e Cagliari - rappresentati dal direttore Marotta, Fabio Paratici, il presidente Giulini e il ds dei rossoblù, Giovanni Rossi – per provare a trovare un accordo. Essendo l’ultimo giorno di mercato ed essendoci tante contropartite coinvolte in questa trattativa, le due parti hanno preferito lasciar stare per riparlarne, probabilmente, più avanti a mente fredda”.

Ora il ragazzo giocherà in Sardegna.

“Han è molto contento di tornare al Cagliari, nei mesi trascorsi si era trovato davvero molto bene. Speriamo si possa ritagliare un bello spazio con quella maglia. Giulini è innamoratissimo calcisticamente del ragazzo, ha fatto di tutto per lui ed era disposto, nel caso in cui fosse andato a buon fine l’accordo con la Juve, a tenerlo in prestito per un anno e mezzo. Questo va sottolineato”.

Ci confermi che la Juventus era stata l’unica squadra a poter trattare con il Cagliari? L’interesse del Napoli sembrava più una manovra di disturbo.

“Sì, confermo la parte sui bianconeri, il Napoli si è interessato ma non quanto loro. La Juventus è stata l’unica squadra che, seriamente, ha provato ad aggiudicarsi il ragazzo fino alla giornata di ieri”.

Si ringrazia Sandro Stemperini per la disponibilità dimostrata in occasione di questa intervista.