ESCLUSIVA TJ - Massimo Piloni: "Arthur un rebus. Da Ronaldo mi aspetto di più. Rimpianto Donnarumma? Aspettiamo questa stagione prima di giudicare"

19.07.2021 15:30 di Luca Cavallero   vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Massimo Piloni: "Arthur un rebus. Da Ronaldo mi aspetto di più. Rimpianto Donnarumma? Aspettiamo questa stagione prima di giudicare"
TuttoJuve.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Riguardo all'attualità in orbita bianconera, la redazione di TuttoJuve.com ha intervistato in esclusiva Massimo Piloni, portiere bianconero tra il 1969 e il 1975.

Come giudichi il ritorno di Max Allegri?

"Molto positivamente. Se è tornato è perchè è convinto di far bene. Si è riposato, ricaricato e, ora, è pronto a ripartire".

Comincia subito con una tegola non indifferente: l'infortunio di Arthur...

"Purtroppo c'era poco tempo per decidere e, alla fine, ha dovuto operarsi. Arthur è un rebus: avrebbe dovuto raggiungere i livelli di Pjanic, ma il momento la strada è in salita".

E Ronaldo invece?

"Io mi auguro torni a essere quello di una volta".

Ossia?

"E' vero, il gol lo fa sempre. Però io da Ronaldo mi aspetto sempre qualcosa in più: mi aspetto la giocata, l'assist al bacio... Insomma: mi aspetto cose di un altro livello!".

Il medesimo discorso è accostabile a Dybala?

"Assolutamente sì. Dybala è un top player: mi auguro torni al 100%. E poi c'è un altro fuoriclasse".

Quale?

"Chiesa. Secondo me è un giocatore di un'altra categoria".

Donnarumma costituisce un rimpianto di emrcato per la Juve?

"Aspettiamo la fine di questa stagione, poi potremo fare valutazioni di questo tipo".

Si ringrazia Massimo Piloni per la cortesia e per la disponibilità dimostrate in occasione di questa intervista.