ESCLUSIVA TJ - L'ex Inter Mandorlini: "Nerazzurri dominanti, ma occhio ai singoli della Juve. Prevedo partita tirata"

12.01.2022 13:30 di Luca Cavallero   vedi letture
ESCLUSIVA TJ - L'ex Inter Mandorlini: "Nerazzurri dominanti, ma occhio ai singoli della Juve. Prevedo partita tirata"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Riguardo all'imminente Inter-Juventus, la redazione di TuttoJuve.com ha intervistato in esclusiva Andrea Mandorlini, allenatore e ex calciatore nerazzurro (1984-1991).

Che tipo di match si aspetta?

"E' uno scontro diretto. Sarà una partita tirata dall'inizio alla fine. Difficile fare previsioni".

Che tipo di Inter è quella di Simone Inzaghi rispetto alla squadra di Antonio Conte?

"E' un'Inter molto più libera in fase offensiva, mi sembra anche più "tranquilla" per certi punti di vista. Fisicamente, poi, i nerazzurri sono dominanti! Ti danno la sensaizone di poter dominare qualsiasi avversario".

Sotto quali aspetti la Juve potrebbe mettere in difficoltà l'Inter?

"La Juve ha calciatori importanti, poi è una partita secca. La può risolvere benissimo la giocata di un singolo, tipo Dybala".

A suo giudizio è un top player?

"E' sicuramente un ottimo calciatore".

Quale deve essere l'obiettivo stagionale della Juve?

"Max è stato chiaro: entrare in Champions. La Juve ha tutte le carte in regola per farcela".

Intravede una rivale ostica per l'Inter in chiave scudetto?

"Milan, Atalanta e Napoli mi sembrano tre ossi molto duri".