DECISIONE ASSURDE, CI STIAMO STUFANDO!

13.05.2022 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
DECISIONE ASSURDE, CI STIAMO STUFANDO!
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Bisogna saper perdere, non sempre si può vincere, vero verissimo. La sconfitta in coppa Italia, come successo in Supercoppa è qualcosa a cui non eravamo abituati, che speriamo diventi un'eccezione e solo un episodio e che dal prossimo anno si possa aumentare il livello di competitività. La Juventus ci deve assolutamente lavorare ma se da una parte è assolutamente giusto riconoscere i propri errori, vedi alla voce De Ligt, ma non solo, dall'altra è altrettanto riconoscere come nella partita contro l'Inter ci siano state diverse decisioni, assolutamente troppe non accettabili.

Se decidiamo la politica del Var accettando il benchè minimo contatto, come successo nel caso dei due rigori dati all'Inter, allora ci deve essere massima severità anche nei confronti dei nerazzurri ed a questo punto la situazione non coincide. Brozovic andava espulso, perchè se sei ammonito, prendi la palla e con un gesto di rabbia la mandi in tribuna a gioco fermo, il minimo è un giallo obbligatorio, equiparabile ad un fallo di mano, insomma, qui non è un caso opinabile è un fatto, un errore di Brozovic come eventualmente quello di De Ligt che andava sanzionato.

Allo stesso tempo, se gli interventi che hanno portato ai rigori nerazzurri sono sanzionabili allora con lo stesso metro di giudizio anche l'intervento di De Vrij su Vlahovic è da rigore e doveva essere assegnato.

Quello che non è accettabile è la disparità di trattamento, come già era successo con Bastoni su Zakaria dopo che non era stato usato lo stesso metro con Morata su Dumfries.

Tali decisioni, alla fine ci risultano essere, quindi, totalmente assurde e non accettabili, andrebbe detto e soprattutto sottolineato.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve