BENTANCUR, dal bianconero alla Celeste: "Sono qui grazie alla Juventus"

 di Marco Spadavecchia  articolo letto 19112 volte
BENTANCUR, dal bianconero alla Celeste: "Sono qui grazie alla Juventus"

Una scommessa vinta e un vero affare: Rodrigo Bentancur è senza dubbio la sorpresa più bella del mercato estivo della Juventus. Il 20enne centrocampista, dopo aver stupito la piazza bianconera, si è preso anche le attenzioni della Celeste di Oscar Tabarez, guadagnandosi la prima convocazione nella nazionale maggiore. "Ovviamente mi fa piacere far parte di questo processo di cambiamento in nazionale — ha confessato Bentancur parlando in conferenza stampa dal ritiro dell'Uruguay, verso la sfida contro il Venezuela valida per le qualificazioni mondiali. "Speravo nella chiamata — ha anche detto l'ex Boca —, chiaramente il passaggio alla Juve mi ha aiutato molto. In squadra ritrovo tanti giocatori giovani ed è bello essere nel gruppo".