ATTACCO, CHI SEGNA?

12.08.2019 10:45 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
ATTACCO, CHI SEGNA?

La Juventus ha un attacco potenzialmente fortissimo, ma che nelle amichevoli non è riuscito ad esprimersi come qualcuno voleva. In gol Ronaldo contro il Tottenham, così come Higuain, lo stesso portoghese si è ripetuto contro l'Inter, prima di fermarsi contro l'Atletico di Madrid, dove tutti gli attaccanti sono andati in bianco, con il gol del solito Sami Khedira che in tutti questi anni si è spesso dimostrato il centrocampista maggiormente capace di incidere in zona gol.

ALTERNATIVE A RONALDO - la Juventus ha una certezza chiamata Cristiano Ronaldo, mentre tutti gli altri sembrano essere delle vere e proprie incertezze. Ronaldo non si può mettere in discussione ma non può nemmeno essere l'unico terminale, in quel caso viene raddoppiato e triplicato.

HIGUAIN E DYBALA? - i due argentini non sono ancora certi della permanenza, Higuain ha fatto bene alla prima e meno bene nelle due successive, rimane un giocatore che potenzialmente potrebbe fare molto bene con Ronaldo, così come Dybala che rappresenta un potenziale elemento capace di dare molto dal punto di vista tecnico se Maurizio Sarri lo metterà più vicino alla porta.

Il reparto offensivo deve ancora migliorare l'intesa, secondo le indicazioni del nuovo allenatore bianconero, è un elemento fondamentale che il tecnico possa mettere in atto le sue idee, per questo sarà importante avere quanto prima la rosa definitiva.

DOUGLAS COSTA TORNA UOMO ASSIST ? - il brasiliano è tornato con l'Atletico Madrid a fare una bella prestazione e tutti sperano che possa tornare ad essere l'uomo assist come nelle passate stagioni quando era il partner preferito dei calciatori d'attacco.

Il reparto deve trovare continuità di realizzazione, Cristiano Ronaldo il punto fisso, chissà se le altre marcature arriveranno dal centrocampo o da altri partner d'attacco che lo scorso anno non hanno risposto come dovevano.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve