ASPETTANDO CHIELLO, GUIDA LUI

26.02.2020 08:00 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
ASPETTANDO CHIELLO, GUIDA LUI

Tocca  a Leonardo Bonucci guidare il reparto arretrato bianconero nella prima delle due sfide ad eliminazione diretta. Bonucci farà coppia con Matthijs de Ligt, in un confronto che vede la Juventus favorita sulla carta, ma fino ad un certo punto.

Lo stesso difensore definisce impegnativo l'avversario: "Lione squadra non facile da affrontare, come tutte quelle di Garcia. Se ricordo il gol alla sua Roma? Sì, ma domani sarà un'altra partita".

Un Garcia diverso rispetto ad allora, che ha messo da parte il violino.

Nel frattempo, Bonucci accetta il ruolo di guida che ama condividere con l'amico Giorgio Chiellini con cui potrebbe presto tornare a fare coppia, magari da domenica sera: "Con Giorgio mi divido le responsabilità, guidiamo i più giovani in due. Siamo due a cui piace giocare a calcio ma anche parlare ai compagni e dare indicazioni. Quando si è in due diventa tutto più facile, con gli altri anche per una questione di lingua è meno semplice. Anche con De Ligt non è semplice, cerchiamo di dialogare in inglese ma è meno facile soprattutto nei momenti più caldi. Il percorso è ancora lungo ma ci sono margini. Con Giorgio questi margini potremmo migliorarli ulteriormente.".

Miglioramenti che Bonucci ha fatto anche in questa stagione, si è caricato per la prima parte di stagione la squadra sulle spalle dopo il ko di Chiellini e lo sta facendo anche adesso con prestazioni di primo livello e gol.

Anche stasera sarà un perno fondamentale, una gara in cui la Juventus deve ritrovare la solidità che in campionato è mancata ed in Europa si è vista maggiormente, vincere, segnare e non subire gol, questa la pozione per provare a passare il turno.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve