Volpi a RBN: “Juve-Roma la vedo così. Chiesa trascinatore. Fair Play Finanziario? Ecco come viene aggirato”

12.10.2021 19:40 di Quintiliano Giampietro   vedi letture
Volpi a RBN: “Juve-Roma la vedo così. Chiesa trascinatore. Fair Play Finanziario? Ecco come viene aggirato”

Juventus-Roma è una delle sfide di cartello del prossimo turno di campionato. Allegri spera di recuperare Dybala. Ci sarà sicuramente Chiesa che sta vivendo un momento di grande forma e da molti è indicato come futuro leader dei bianconeri. Intanto l'acquisto del Newcastle da parte del Principe saudita Mohammad Bin Salman fa tornare alla ribalta il problema legato al Fair Play Finanziario. In ESCLUSIVA a TuttoJuve.com di questi ed altri temi parla Jacopo Volpi, vicedirettore di Rai Sport e conduttore de La Domenica Sportiva.

Nel week-end riprenderà il campionato. Juve-Roma non è una gara come le altre. Qualcuno ritiene favoriti i giallorossi. Concordi?

"Secondo me arriva meglio la meglio perché sta avanti sotto il profilo tattico. La Roma ha dei momenti in cui gioca bene, altri invece mostra delle amnesie in fase di non possesso, concede tre/quattro occasioni agli avversari e i bianconeri non te le perdonano sicuramente. Dopo un inizio negativo, Allegri ha già trovato una soluzione parziale, non so se vincerà lo scudetto, ma la Juve sicuramente rientrerà tra le prime quattro. La differenza con i giallorossi sta nell'esperienza di gioco totale”.

Tatticamente qual è il ruolo più congeniale per Dybala?

"Dipende da come schiera la squadra Allegri. Secondo me Dybala deve giocare dietro ad una prima punta che può essere Morata, un po' meno Kean. L'argentino è uno di quei calciatori che deve andare sulla terra di nessuno, in modo che possa fare gol e assist. In quel ruolo credo possa consacrarsi. Peraltro lui è uno che torna anche dietro e si sacrifica, dovrebbe farlo meno in modo da essere più lucido quando prende palla. Comunque non lo vedo prima punta”.

L'intervento integrale nel podcast