TJ PODCAST – Paganini: “Pogba non è un sogno. Ecco la chiave per Vlahovic. De Ligt via? Dipende dalle offerte”

11.10.2021 12:10 di Quintiliano Giampietro   vedi letture
TJ PODCAST – Paganini: “Pogba non è un sogno. Ecco la chiave per Vlahovic. De Ligt via? Dipende dalle offerte”
TuttoJuve.com
© foto di Federico De Luca

Nella Francia vincitrice della Nations League uno dei protagonisti principali è stato Pogba. Nei giorni scorsi il centrocampista ha lanciato nuovi messaggi d'amore alla Juventus. L'operazione sarebbe difficile, ma non impossibile, come quella legata a Vlahovic, nel mirino anche di diversi top club europei. Riguardo ai possibili scenari di mercato e alle chances scudetto dei bianconeri, in ESCLUSIVA a TuttoJuve.com, parla il giornalista di Rai Sport Paolo Paganini.

Il solito post social di Pogba ha acceso di nuovo i sogni dei tifosi della Juve. Meno di un mese fa hai intervistato il suo agente Raiola. Ci sono reali possibilità che il francese torni a Torino o resta un sogno?

"No, non è un sogno. Nell'intervista che ho fatto a Raiola lui ha detto chiaro e tondo che Pogba ha sempre Torino nel cuore, per lui questo è molto importante. Significherebbe tornare a casa, in un ambiente che lo conosce e lo ha sempre valorizzato. E' chiaro che poi c'è tutto l'aspetto economico, ma io credo che la Juve stia pensando ad un ritorno del giocatore, cercando di trovare la possibilità di cedere giocatori come Ramsey e Rabiot”.

Un altro nome accostato ai bianconeri è Vlahovic. Tu hai scritto anche un tweet riguardo al 21enne serbo della Fiorentina. E' vero che lui ha la Juve come preferenza, malgrado l'interesse di diversi top club europei?

“Quando c'è un rapporto tra Juve e Fiorentina la situazione è sempre molto delicata, vedi operazione Chiesa. Commisso, al di là che si è indispettito per il comportamento del giocatore, avrebbe più interesse a venderlo all'estero. I procuratore dell'attaccante, invece, sono più propensi a far rimanere il loro assistito in Italia, quindi la società bianconera rappresenta una soluzione importante”.

L'intervista integrale nel podcast