L'INTRUSO - SCUSATE MA LA SUPERCOPPA ITALIA NON E' UNA SUPERLEGA?

07.05.2021 14:55 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
L'INTRUSO - SCUSATE MA LA SUPERCOPPA ITALIA NON E' UNA SUPERLEGA?

Partiamo da un presupposto, tutte le riforme che migliorano il calcio e lo rendono più attrattivo sono ben accette, eravamo ben disposti anche sulla Superlega, con qualche modifica, ovviamente, ma il concetto non era sbagliato ed anzi, ci sembrava migliore rispetto alla proposta che è stata poi fatta dall'Uefa.

In ogni caso, ci ha colpito, oggi come oggi, vedere le reazioni in seguito alla riforma della Coppa Italia, che praticamente diventa una Superlega italiana, togliendo il merito alle squadre delle serie inferiori.

Il Consiglio di Lega ha deciso il nuovo format prevede la partecipazione di solo 40 squadre (20 club di Serie A e 20 di B) per valorizzare il torneo e creare da subito sfide che siano appetibili per le televisioni. L'inizio è fissato per il prossimo 15 agosto, data in cui scenderanno in campo subito 12 squadre di A. 

Una frase ci colpisce, rendere il prodotto appetibile per le televisioni, quindi, il concetto di base è simile, se non identico a quanto proposto dalla Superlega, rendere meno il merito sportivo, ma aumentare l'appeal mediatico.

Qualcuno ci dovrebbe spiegare la differenza perchè in questo caso la presenza non sarà proprio a inviti, ma poco ci manca, eliminando il sogno di affrontare le grandi per le formazioni della serie più bassa, proprio quel concetto che era stato tanto criticato nel discorso Superlega.

Non ci sembra, che nessuno, in questo caso, però abbia gridato allo scandalo, parlando di meritocrazia, valori dello sport, etc.

Insomma, una vera e propria ipocrisia, perchè noi siamo favorevoli al nuovo format di Coppa Italia, ma se lo siamo e chi lo è non dovrebbe poi essere contrario all'idea di fondo della Superlega, meno o più gare di maggior appeal per le tv.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve