L'INTRUSO - GARA PERSA DOVE SAPEVAMO DI PERDERLA

18.01.2021 18:25 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
L'INTRUSO - GARA PERSA DOVE SAPEVAMO DI PERDERLA

La Juventus perde la gara che i tifosi non vorrebbero mai perdere, vede segnare un calciatore che bacia lo stemma ma è andato ai rivali, non si sa perché, una sconfitta che brucia e che deve far riflettere perché la formazione di Pirlo ha perso nelle zone del campo dove si sapeva: centrocampo e fascia sinistra. 

La Juventus ha perso la gara a centrocampo dove i propri interpreti hanno perso le sfide con i nerazzurri, Rabiot non ha lottato, Ramsey, lo stesso, i cambi non hanno inciso. Poca qualità per i bianconeri che hanno sbagliato troppo, nei passaggi, nelle geometrie, nelle idee.

Gli errori, poi, si sono sommate alle quatrro assenze importanti, che sicuramente hanno influito, Pirlo ha dado poi fiducia a Frabotta, che nel primo tempo non aveva fatto male ma nel secondo tempo ha commesso un errore fatale sul gol di Barella. 

La sconfitta con i nerazzurri non deve deprimere, la stagione è ancora lunga è tutto è possibile ma due partite perse nel girone di andata sono tante, questa  la peggiore nel girone di andata, più della gara persa con la Fiorentina.

La superiorità dell'Inter è sembrata netta, con la formazione di Pirlo che dovrà ancora capire dove vuole arrivare e cosa vuole sssere. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve