D. Stramaccioni: "Prime settimani difficili, ora mi sento a casa. Il mio idolo è Chiellini"

26.11.2021 16:00 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
D. Stramaccioni: "Prime settimani difficili, ora mi sento a casa. Il mio idolo è Chiellini"
TuttoJuve.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Il difensore centrale della Juventus U23 Diego Stramaccioni ha parlato ai canali ufficiali del club dei suoi primi mesi in bianconero: “La squadra sta molto bene, veniamo da una vittoria importante, ma stiamo già pensando alla partita di domenica. Io personalmente mi sento bene bene, sto attraversando un buon momento anche grazie allo staff e a tutti i miei compagni che mi mettono a mio agio e mi danno l’opportunità di esprimermi nel modo migliore. Il mio modello è Chiellini, mi rivedo in lui nella cattiveria che mette in campo. Ho avuto anche modo di incontrarlo di persona e allenarmi assieme a lui in prima squadra. Gli allenamenti con i big? Ero emozionatissimo, fino a due anni fa non pensavo nemmeno di arrivare ad allenarmi con loro. Mi ha colpito l’umiltà che hanno nei nostri confronti, ci salutano e ci chiedono come stiamo. In campo anche dal punto di vista tecnico hanno una marcia in più, ma è sempre bello confrontarsi con loro. Non è stato facile ambientarmi perché è tutto molto superiore rispetto a quello che mi aspettavo. Adesso mi sento a casa dopo qualche settimana un po’ a disagio”.