Carlino (Pres. Napoli Femminile): "Apprezziamo organizzazione Juve femminile e maschile, ma noi abbiamo un'esperienza che loro non hanno"

27.11.2020 22:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Carlino (Pres. Napoli Femminile): "Apprezziamo organizzazione Juve femminile e maschile, ma noi abbiamo un'esperienza che loro non hanno"

Raffaele Carlino, presidente del Napoli Femminile, si è collegato in diretta con Tutto Calcio Femminile su TMW Radio: "Stiamo pagando le conseguenze dell'anno Covid, al di là dei risultati. Difficile parlare di calcio in una pandemia senza precedenti, ma di presidenti come me che ci mettono tanta passione ce ne sono tanti. C'è comunque la voglia di vivere momenti diversi, e un passionale come me fa di tutto per accontentare e soddisfare le ragazze, ora spero che comincino a farlo anche loro con me".

C'è stato qualche episodio discutibile a sfavore...
"Non vorrei parlare degli arbitri, sette rigori contro e nessuno a favore la dice lungo... Noi comunque non possiamo perdere la Serie A, stiamo provando a correggere qualche errore anche nella campagna acquisti e sono convinto che possiamo fare un bel girone di ritorno".

Prima o poi giocherete contro la Juve al San Paolo?
"Sarebbe una bella cosa anche per le ragazze e la frustrazione che vivono per via del momento pandemico. Mi auguro davvero di poterle vedere lì, che sia Juve, Inter o Milan... Noi, ricordiamo, assieme al Bari siamo gli unici senza il club maschile alle spalle".

Il suo progetto di azionariato può essere la spinta decisiva?
"Per combattere i club con le multinazionali alle spalle siamo una ventina di imprenditori napoletani... Noi apprezziamo l'organizzazione della Juventus, sia quella del femminile che del maschile, ma da parte nostra abbiamo un'esperienza che loro non hanno, abbiamo quindici anni di esperienza che a loro mancano e sono queste le cose che ci fanno pensare di poter fare meglio negli anni che verranno".


Tutto Calcio Femminile con Luca Calamai. In collegamento Sara Meini e Raffaele Carlino