Gazzetta - Le otto sorelle dell’Italjuve

16.06.2019 09:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Gazzetta - Le otto sorelle dell’Italjuve

Su Gazzetta si parla di italjuve al femminile. Sette juventine in campo nei momenti finali di Giamaica- Italia: un bel numero, ma lontano dal record della nazionale maschile. Che quattro volte ha schierato nove giocatori della Juve in una stessa partita, in date che svariano dal 1933 al 1978, Mondiale in Argentina. Il primato assoluto appartiene però al Grande Torino, dieci su undici nell’amichevole con l’Ungheria del maggio del
1947. Laura Giuliani, milanesissima portiere della Juventus e della Nazionale. Con lei tante ragazze di diversa personalità. La capitana Sara Gama? Simpatica, ma lo sanno in pochi. E’ la più mediatica, le hanno an- che dedicato una Barbie, ma il suo atteggiamento da triestina ruvida non cambia. Poi ci sono le altre. Aurora Galli detta Yaya, se la chiami Aurora quasi neanche risponde. Lisa Boattin, 22 anni, una veneta inquadrata che non molla niente e ha quasi sempre i ge- nitori al seguito ad incoraggiarla. Valentina Cernoia, prossima ai 28 anni (il 22 giugno), la centrocampista, introversa nel privato. Cristiana Girelli, 29 anni, la più matura, l’animatrice del piccolo villaggio azzurro, Barbara Bo- nansea, l’attaccante multitasking. L’ItalJuve è realtà, per- ché le juventine fanno l’ossatura della squadra. Ma vi pare una novità?