LIVE TJ - Le parole di Ferrero e Scanavino alla squadra: "Di fronte all'ingiustizia bisogna essere compatti, noi difendendo il club, voi facendo punti". Allenamento terminato. Allegri ritrova Rabiot

21.01.2023 19:51 di Camillo Demichelis Twitter:    vedi letture
LIVE TJ - Le parole di Ferrero e Scanavino alla squadra: "Di fronte all'ingiustizia bisogna essere compatti, noi difendendo il club, voi facendo punti". Allenamento terminato. Allegri ritrova Rabiot
© foto di Edoardo Siddi - Tuttojuve.com

19:51 - ALLENAMENTO TERMINATO - La Juventus ha terminato l'allenamento pomeridiano in vista della gara contro l'Atalanta. Massimiliano Allegri, per la partita di domani, si affiderà al 3-5-1-1: in porta ci sarà Szczesny. In difesa spazio a Danilo, Bremer e Alex Sandro. A centrocampo da destra verso sinistra agiranno McKennie, Fagioli, Locatelli, Rabiot e Kostic. Anche se il numero 44 bianconero è in ballottaggio con Miretti. In avanti spazio a Di Maria e Milik. 

Juventus (3-5-1-1): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; McKennie, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Di Maria, Milik.

15:16 - LE PAROLE DI FERRERO E SCANAVINO ALLA SQUADRA - Prima dell'allenamento di questo pomeriggio, Gianluca Ferrero e Maurizio Scanavino hanno parlato alla squadra. Ecco le loro parole: "Di fronte all'ingiustizia bisogna essere compatti e fare ognuno il proprio mestiere. Noi difendendo il club nelle opportune sedi e voi sul campo facendo punti. Oggi più che mai voi rappresentate milioni di tifosi in tutto il mondo". Al termine del discorso del presidente e dell'amministratore delegato bianconeri, la Juventus è scesa in campo al JTC per allenarsi in vista della gara contro l'Atalanta.