LIVE TJ - I convocati. Tornano CR7 e Demiral. Pirlo punterà sul 4-4-2. A centrocampo spazio a McKennie. In attacco giocheranno Morata e Cristiano Ronaldo

02.12.2020 18:11 di Camillo Demichelis Twitter:    Vedi letture
LIVE TJ - I convocati. Tornano CR7 e Demiral. Pirlo punterà sul 4-4-2. A centrocampo spazio a McKennie. In attacco giocheranno Morata e Cristiano Ronaldo
TuttoJuve.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

18:11 - CONTINUA A PIOVERE - A Torino continua a piovere ma il campo dell'Allianz Stadium è già scoperto in attesa della partita di questa sera.

17:33 - DYBALA PARTIRÀ DALLA PANCHINA - Questa sera, Paulo Dybala partirà dalla panchina visto che la coppia scelta da andreP orlo per giocare dal primo minuto è quella formata da Alvaro Morata e Cristiano Ronaldo. Inoltre, il numero 9 juventino, nel derby, sarà squalificato e quindi Dybala sarà titolare contro il Torino. 

17:14 - PIOGGIA SU TORINO - In questo momento a Torino sta piovendo e fa abbastanza freddo. 

16:25 - MCKENNIE DOVREBBE ESSERE TITOLARE - Questa sera, tra i titolari dovrebbe tornare Weston McKennie che dovrebbe affiancare Rodrigo Bentancur.

13:54 - I CONVOCATI - La Juventus tramite il suo profilo ufficiale di Twitter ha diramato l'elenco dei convocati per la gara contro la Dynamo Kiev: 

Szczesny

Pinsoglio 

Israel

De Ligt

Alex Sandro

Danilo

Cuadrado

Bonucci

Demiral

Dragusin

Frabotta

Arthur

Ramsey

McKennie

Chiesa

Rabiot

Bentancur

Bernardeschi

Portanova

Kulusevski

Morata

Dybala 

Cristiano Ronaldo

Da Graca

12:54 - PIRLO CONFERMERÀ IL 4-4-2 - La Juventus, in mattinata, ha svolto la classica rifinitura in vista della gara contro la Dynamo Kiev. Andrea Pirlo confermerà il 4-4-2: in porta ci sarà Szczesny. In difesa spazio a Demiral, Bonucci, De Ligt e Alex Sandro. A centrocampo sulla destra dovrebbe toccare a Chiesa che è favorito su Bernardeschi, in mezzo spazio a McKennie e Bentancur, a sinistra toccherà a Ramsey. In attacco ci saranno Morata e Cristiano Ronaldo. 

Juventus (4-4-2): Szczesny; Demiral, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, McKennie, Bentancur, Ramsey; Morata, Cristiano Ronaldo.