LIVE - Juve in ritiro. 23 convocati. Tornano Mandzukic, De Sciglio e Sturaro. Domani spazio al 4-3-2-1. Ballottaggio Asamoah- Alex Sandro. In attacco spazio a Douglas Costa, Dybala e Higuain

08.05.2018 19:16 di Camillo Demichelis Twitter:    Vedi letture
LIVE - Juve in ritiro. 23 convocati. Tornano Mandzukic, De Sciglio e Sturaro. Domani spazio al 4-3-2-1. Ballottaggio Asamoah- Alex Sandro. In attacco spazio a Douglas Costa, Dybala e Higuain

19:16 - DUBBIO ALEX SANDRO - ASAMOAH - La Juventus è in ritiro a Roma per preparare la partita contro il Milan. Domani, Massimiliano Allegri potrebbe affidarsi al 4-3-2-1: in porta ci sarà Buffon. In difesa dovrebbero agire da destra verso sinistra Cuadrado, Barzagli, Benatia e Asamoah. Infatti, il numero 22 juventino è favorito su Alex Sandro, perché con il suo inserimento la Juve in certe fasi della partita potrebbe schierarsi con il 3-5-2. A centrocampo, invece, ci saranno i tre titolarissimi Khedira, Pjanic e Matuidi. Mentre in attacco toccherà a Douglas Costa, Dybala e Higuain.

Juventus (4-3-2-1): Buffon; Cuadrado, Barzagli, Benatia, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala; Higuain. 

16:58 - LE PAROLE DI BUFFON AL QUIRINALE - Gigi Buffon, capitano della Juventus, ha parlato dal palco del Quirinale. "Ringrazio il Presidente per averci trasmesso questo invito che abbiamo raccolto con grande gioia. Siamo qui a rappresentare il calcio italiano per quella che sarà una semplice finale di Coppa Italia ma è una Coppa che in questi anni è stata rivalutata rispetto ad anni addietro dove era svilita. E' un paragone semplice per capire che, quando ci sono idee e sentimento, si può rendere bello anche qualcosa che è in declino. Il calcio e le istituzioni del calcio sono state brave. Noi sappiamo quel che significa rappresentare Juventus e Milan, cosa significherà giocare davanti a milioni di appassionati. Speriamo in uno spettacolo meraviglioso, noi promettiamo impegno e lealtà, saremo i primi a stringere la mano i vincitori se dovessero essere i rossoneri e mi auguro possa essere lo stesso viceversa. I segnali distensivi non fanno bene solo agli uomini di calcio ma alle società. C'è qualche problema a livello politico, adesso, non è compito e affar mio; gli italiani le chiedono di renderci orgogliosi e di avere fiducia in un futuro prosperoso sotto ogni punto di vista. Lo meritiamo per la storia che abbiamo e ce lo dobbiamo tutti quanti, l'Italia non può essere mediocre. E' sempre stata un'eccellenza e dovrà continuare ad esserlo, per questo ci affidiamo alle persone di valore e capaci come lei".

16:47 - LA JUVE HA LASCIATO IL QUIRINALE - La Juventus ha lasciato il Quirinale dove ha incontrato il Presidente della Repubblica Mattarella, Durante l'incontro per i bianconeri ha parlato il Capitano Buffon. 

16:33 - INCONTRO TRA LA JUVE È MATTARELLA - La Juventus, attraverso il suo profilo ufficiale di Twitter, ha condiviso le immagini che ritraggono la squadra durante l'incontro con Mattarella: 

15:29 - JUVE ARRIVATA AL QUIRINALE - La Juventus è appena arrivata al Quirinale dove a breve incontrerà il Presidente Mattarella. Oltre ai bianconeri ci sarà anche il Milan che però è in leggero ritardo. I giocatori della Juve stanno scendendo dal pullman e Paulo Dybala si è fermato a fare autografi. 

15:23 - DOMANI IPOTESI 4-3-2-1 - La Juventus è a Roma e sta raggiungere negando il Quirinale per andare ad incontrare il Presidente della Repubblica Mattarella. Domani, Massimiliano Allegri dovrebbe affidarsi al 4-3-2-1: in porta ci sarà Buffon. In difesa da destra verso sinistra dovrebbero agire Cuadrado, Benatia, Barzagli e Alex Sandro. A centrocampo, invece, non sembrano esserci dubbi e toccherà ai tre titolarissimi Khedira, Pjanic e Matuidi. Mentre in attacco agiranno Douglas Costa e Dybala alle spalle di Higuain. Intanto la Juventus, attraverso il suo profilo ufficiale di Twitter, ha condiviso le foto che ritraggono lo sbarco a Roma della squadra: 

14:53 - JUVE ARRIVATA A ROMA - La Juventus è arrivata a Roma e alle 16 è attesa al Quirinale per incontrare il Presidente della Repubblica Mattarella. 

13:36 - JUVE IN VIAGGIO - La Juventus, attraverso il suo profilo ufficiale di Twitter, ha condiviso alcune immagini del viaggio dei bianconeri: 

13:05 - JUVE ARRIVATA A CASELLE - La Juventus è arrivata a Caselle e tra poco partirà per Roma. Il primo a scendere dal pullman è stato Buffon seguito da Chiellini che non è convocato ma è al seguito della squadra. Via via sono scesi tutti gli altri giocatori e gli ultimi due a scendere sono stati Higuain e Douglas Costa. Intanto, la Juventus, attraverso il suo profilo ufficiale di Twitter, ha condiviso un video che ritrae l'arrivo dei bianconeri all'aeroporto: 

12:34 - 23 CONVOCATI - La Juventus, tramite il suo sito internet, ha fornito l'elenco dei convocati per la sfida contro il Milan: "Terminata la rifinitura a Vinovo, la Juventus è in partenza per Roma, dove domani è attesa dalla Finale di TIM Cup contro il Milan. 

Ecco l'elenco dei giocatori a disposizione di Mister Allegri.

1 Buffon
2 De Sciglio
4 Benatia
5 Pjanic
6 Khedira
7 Cuadrado
8 Marchisio
9 Higuain
10 Dybala
11 Douglas Costa
12 Alex Sandro
14 Matuidi
15 Barzagli
16 Pinsoglio
17 Mandzukic
21 Howedes
22 Asamoah
23 Szczesny
24 Rugani
26 Lichtsteiner
27 Sturaro
30 Bentancur
33 Bernardeschi

12:21 - ALLENAMENTO TERMINATO - La Juventus ha terminato l'allenamento della vigilia della gara contro il Milan. Adesso la squadra sta pranzando e a breve partirà per Roma. 

12:01 - L'ALLENAMENTO STA TERMINANDO  - La Juventus è in campo già da diverso tempo e a Vinovo e si sta preparando in vista della finale di Coppa Italia. La sessione sta finendo e Massimiliano Allegri in questa seduta sta sciogliendo gli ultimi dubbi di formazione. 

11:09 - TRA POCO INIZIERÀ L'ALLENAMENTO MATTUTINO - Tra poco la Juventus sarà in campo per allenarsi in vista della gara contro il Milan. Al termine della seduta la squadra partirà per Roma e alle 16 i bianconeri insieme al Milan saranno ricevuti al Quirinale dal Presidente della Repubblica Mattarella. Mentre alle 18 ci sarà la conferenza stampa di Gianluigi Buffon e Massimiliano Allegri. Domani resta da capire se la Juve giocherà con il 4-3-3 o con il 4-2-3-1. Mentre in attacco potrebbe esseri il ritorno di Mario Mandzukic. 

© foto di Edoardo Siddi - Tuttojuve.com
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
© video di Edoardo Siddi - Tuttojuve.com