LA LANTERNA VERDE - Complimenti alla società, massima fiducia in Allegri. La sorpresa? Chiesa…

27.07.2022 00:05 di Fabrizio Ponciroli  Twitter:    vedi letture
LA LANTERNA VERDE - Complimenti alla società, massima fiducia in Allegri. La sorpresa? Chiesa…

La sessione estiva di mercato non è ancora conclusa ma sfido chiunque a non fare i doverosi complimenti alla Juventus. La società bianconera si è comportata in maniera egregia fino a questo punto, mettendo a segno colpi di grandissima qualità (spendendo il giusto). Certo, ci sono stati due dolorosi addii (Dybala e de Ligt) ma sono arrivati campionissimi con la “C” maiuscola. So già che tornerò a divertirmi all’Allianz Stadium perché, senza ombra di dubbio, la nuova Juventus ha tanta qualità e, soprattutto, tanta voglia di tornare protagonista in Italia ma anche in Europa.
Ritengo anche che ci sia l’uomo giusto in panchina. Allegri ha avuto quello che andava cercando dal primo giorno della sua seconda avventura in bianconero. Ha l’uomo giusto a cui affidare le chiavi del centrocampo (Pogba), due esterni che saltano l’uomo (Di Maria e Chiesa), un attaccante che ha imparato cosa significa giocare nella Juventus (Vlahovic), un difensore desideroso di dimostrare di valere de Ligt (Bremer) e antiche certezze e nuove scommesse. La Juventus, edizione 2022/23, è fisicamente imponente e qualitativamente interessante. Credo, fortemente, che si possa essere competitivi per il vertice in Italia e puntare a fare un buon cammino in Champions League (entrare nelle prime otto mi pare l’obiettivo da perseguire).
Sarà anche una Juventus spettacolare a livello di gioco? Onestamente, mi importa il giusto. Dopo aver assistito ad un paio di campionati mediocri, credo che tornare a vincere sia più importante di assistere al “bel gioco” (ribadisco che, in tanti anni, non ho ancora capito quale sia il senso reale di questa definizione).
La Juventus è la favorita per vincere il campionato? Credo che l’Inter, sulla carta, abbia qualcosina in più ma attenzione alle direzioni che prenderà il mercato nei prossimi giorni. Comunque, la Juventus è tra le favorite per vincere il tricolore, insieme a Inter, Milan e Roma (attenzione a Mourinho).
Chi sarà la grande sorpresa in casa bianconera? Federico Chiesa! Per un anno è stato costretto a guardare gli altri giocare. Ha una voglia matta di tornare a spaccare tutto. Credo che questo infortunio gli abbia fatto capire che deve godersi ogni partita, ogni gol, ogni attimo. Me lo aspetta molto più maturo e convinto. E, se Chiesa è convinto, ce ne sono pochi di difensori che possono contenerlo.
Sono sincero: non vedo l’ora che cominci il campionato. Quest’anno si parte prestissimo (con un caldo bestiale sicuramente) e, in fin dei conti, non è una brutta notizia. Visto che nel tardo autunno saremo costretti a guardare gli altri giocare in Qatar, voglio godermi la Serie A il prima possibile. Allianz Stadium ci vediamo presto…