Lazio-Juventus 1-1, le pagelle dei bianconeri: Ronaldo e Cuadrado i migliori, Dybala perde il pallone decisivo

08.11.2020 14:45 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Lazio-Juventus 1-1, le pagelle dei bianconeri: Ronaldo e Cuadrado i migliori, Dybala perde il pallone decisivo

Szczesny 6: Attento sulle conclusioni laziali e mai in difficoltà, è bravo sul colpo di testa insidioso di Marusic. Negli ultimi secondi deve raccogliere dalla sua porta il gol di Caicedo ma la colpa non è di certo sua. 

Danilo 6: Autore di una buona gara, sempre sicuro in difesa ma potrebbe fare qualcosa di più in attacco. Sull'azione del gol della Lazio può fare poco. 

Demiral 6: Massiccio e sempre presente, non sbaglia niente fino al gol quando Correa si prende gioco di lui. Mezzo punto in meno per il gol subito al 94'. 

Bonucci 6: Era stato perfetto per 94' minuti, impeccabile su Muriqi, Marusic e Correa. Ma non su Caicedo che lo aggira negli ultimi secondi e lo beffa mettendo il pallone a giro sul secondo palo. Poteva fare di più a due secondi dalla fine. 

Cuadrado 7: Assist splendido per il colombiano, che si dimostra sempre presente sia in attacco che in difesa. Ha una gamba diversa e Fares non lo regge mai. E' l'arma in più di questa Juventus. 

Kulusevski 5.5: Assente nella prima parte di gara, si accende nel finale di primo tempo e inizia bene anche nella ripresa. Sbaglia però qualcosa di troppo e sembra un po' svagato. (Al 77' McKennie 6 - L'americano entra bene, recupera diversi palloni e sembra molto attento). 

Rabiot 6.5: Recupera palloni, si inserisce in attacco e va vicino al gol. E' un Rabiot completamente rinato e si trova a suo agio in questa squadra. E' molto generoso. 

Bentancur 6: Lotta, rifinisce ma fa qualche solito fallo di troppo. Nel secondo tempo sembra più stanco e nel finale lascia fare a Correa ciò che vuole per servire Caicedo. 

Frabotta 6: Non sfigura e dall'inizio della gara si fa vedere molto in attacco a servizio di Ronaldo e Morata. Cala nel secondo tempo ma solo perché la Lazio attacca di più e lui copre bene in coppia con Danilo. 

Ronaldo 7.5: Nel primo tempo fa di tutto: segna, prende una traversa e quasi raddoppia su calcio di punizione. E' in forma strepitosa nonostante il Covid e nel secondo tempo lavora più per i compagni. Appena esce la Juve perde la bussola. (dal 78' Dybala 4.5 - Non riesce ad incidere e perde un pallone sanguinoso al 94' regalando la rimessa laterale dal quale nasce il gol della Lazio). 

Morata 6: Meno incisivo di altre gare, è sempre presente in area e lavora tanto per la squadra sacrificandosi per farla salire e recuperando ottimi palloni. (Dall'88' Bernardeschi s.v.)