La Juve subisce il primo k.o in campionato contro il Genoa: Berna non incide dalla panchina. Male Mandzukic

17.03.2019 14:40 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
La Juve subisce il primo k.o in campionato contro il Genoa: Berna non incide dalla panchina. Male Mandzukic

Perin 6- Nel primo tempo si oppone da campione a 2 tentativi dei liguri, tenendo in partita la Juve, nella ripresa deve invece arrendersi ai gol di Sturaro e Pandev, qualche colpa sul primo gol.

Caceres 5- Non è posizionato bene nell'azione che porta preicolosamente al tiro Sanabria nel primo tempo, e, in generale, sembra essere il meno sicuro del terzetto difensivo bianconero.

Bonucci 6- Regista difensivo con la difesa a 3, è forse quello che dietro bella meno in una gara che ha visto i centrali molto sollecitati. Nelle azioni dei 2 gol non ha colpe evidenti.

Rugani 5,5- Kouame, con la sua velocità, non è un cliente facilissimo, ma il centrale bianconero non sfigura, esibendosi anche in un'ottima chiusura nel primo tempo. Viene però preso in mezzo in occasione del 2-0 di Pandev, non riuscendo a chiudere sul macedone.

Cancelo 6- Rischia molto in occasione del tocco che avrebbe potuto causare un rigore per il Genoa. Per il resto, nella ripresa ha offerto l'assist per il gol annullato a Dybala. Allegri lo toglie per Bernardeschi. Dal 60' Bernardeschi 5- Non riesce a ripetere nella mezz'ora concessagli da Allegri la grande prestazione di martedi scorso in Champions contro l'Atletico. Mai pericoloso l'ex Fiorentina.

Emre Can 6- Il tedesco si sacrifica molto in fase di non possesso, garantendo filtro e ottimi ripiegamenti difensivi, ma si vede davvero poco in avanti. Da apprezzare, comunque, la generosità del mediano ex Liverpool.

Pjanic 5,5 - Non un grande periodo per il bosniaco. Nel primo tempo prova ad avvicinarsi di più all'area per duettare con Dybala, nella ripresa cala, abboccando alla finta di Pandev nell'azione che porta al gol di Sturaro.

Bentancur 5- Inizia bene la gara, per poi calare alla distanza, e toccare pochissimi palloni nella ripresa. Un problema fisico costringe Allegri al cambio con Spinazzola. Dal 78' Spinazzola sv- Troppo poco in campo per ricevere un voto. Forse avrebbe potuto e dovuto giocare dall'inizio, visto il suo ottimo stato di forma.

Alex Sandro 5,5- Ammonito praticamente in apertura di gara, il brasiliano non offre una grande prestazione, trovando dei cross poco precisi per i compagni. Dietro, tutto sommato, non demerita particolarmente, ma è ovvio che oggi ci si aspettava di più.

Mandzukic 5- Sembra proprio fuori forma il croato, che, schierato centravanti nel 3-5-2, non riesce mai ad andare al tiro, perdendo quasi tutti i duelli con i centrali del Genoa. Dal 74' Kean sv - Poco più di un quarto d'ora per il giovane bomber bianconero. Non giudicabile, ma vale lo stesso discorso fatto per Spinazzola: la sua fame avrebbe fatto comodo alla Juve dal primo minuto.

Dybala 6- Avrebbe trovato il gol sull'unico pallone giocabile ricevuto dai compagni, ma il VAR ha deciso per l'annullamento. Non riesce, nonostante l'impegno messo in campo, ad essere determinante come dovrebbe essere un giocatore con la sua qualità tecnica, ma è anche vero che la squadra lo ha aiutato poco oggi.