Bologna-Juventus 1-4: la Juve gioca sul velluto, super Morata migliore in campo. Bene anche Kulusevski, Chiesa e Cuadrado

23.05.2021 23:30 di Andrea Bargione Twitter:    vedi letture
Bologna-Juventus 1-4: la Juve gioca sul velluto, super Morata migliore in campo. Bene anche Kulusevski, Chiesa e Cuadrado
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Szczesny 6,5 - Scelto da Pirlo titolare nel match più importante e decisivo della stagione. Il numero uno della Juventus, risponde presente. Una buona  partita, con poche azioni pericolose del Bologna. (Dal 66' Pinsoglio 6 - Nonostante il gol subito, è autore di una buona parata subito dopo)

Cuadrado 6,5 - L'esterno di difesa, è onnipresente in tutto il campo. Per mister Pirlo è uno dei punti di riferimento della Juve in questa stagione.

De Ligt 7 – L'olandese, gioca una partita di sacrificio in difesa. Una sicurezza per tutti: : lotta, combatte e tiene alta la linea difensiva della Juve. (Dal 45' Bonucci 6,5 - Un buon secondo tempo del numero 19, che soffre e difende il risultato)

Chiellini 6,5 –  Il capitano oggi è insuperabile. Non è il migliore in campo solo per la strabiliante partita di Cuadrado. Il numero 3, nonostante la carta d'indentità, non lasciare passare nessuno. (Dal 58' Arthur 6 - Il brasiliano mette ordine a centrocampo)

Alex Sandro 6 – Una partita compatta quella di Sandro, quasi sempre arretrato e bravo ad aggiungersi a centrocampo. Una buona partita però quella del brasiliano. 

Kulusevski 7.5 - L'ex Parma è esplosivo oggi con la sua velocità. Autore di diverse azioni pericolose in avanti e dalle sue giocate nascono i gol bianconeri di Chiesa e Rabiot. 

Danilo 6.5 – Prima terzino, poi mediano. Il brasiliano è la nota positiva della stagione e la sua duttilità aiuta il tecnico a dare forza a un centrocampo in difficoltà in questa stagione. (Dal 66' Bernardeschi 6 - Una buona partita del numero 33, che si vede in un paio di occasioni)

Rabiot 7 – Il francese gioca una grande partita, la sua velocità mette in difficoltà il Bologna. Sfortunato in occasione della prima rete della Juventus a colpire la traversa. Bravo invece a realizzare il 3-0 bianconero, dopo il grande assist di Kulusevski.

Chiesa 7 - L'ex viola gioca la solita grande partita. Molti spunti offensivi partono dai suoi piedi e riesce a rendersi pericoloso in più occasioni. (Dal 58' McKennie 6,5 - Buona partita del texano, che entra in una partita già ben indirizzata)

Dybala 7 – Manca solo il gol alla sua grande prestazione. Il numero 10 fa vedere delle grandi cose in campo e per poco non riesce a mettere la firma sulla bella serata bianconera.

Morata 7,5 - Una bella serata la sua: è autore di due grandi gol e due grandi assist. Il ritorno al gol di Alvaro è importante anche in ottica futura. La sua permanenza in bianconero non è ancora sicura. 

Pirlo 6,5 - Una stagione difficile quella della Juventus, ma chiusa con l'obiettivo minimo: la qualificazione in Champions. Se a questo uniamo la Coppa Italia e la Supercoppa italiana, la stagione si può quasi reputare salva.