Sebastiani a Il Mattino: "Verratti disse no al Napoli perché juventino"

14.01.2017 11:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Sebastiani a Il Mattino: "Verratti disse no al Napoli perché juventino"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il presidente Sebastiani parla a Il Mattino di Marco Verratti: "Verratti? E' tifoso della Juventus per questo disse di no al Napoli. Verratti e Lapadula non mi hanno fatto fare bella figura con il Napoli, ma De Laurentiis sa bene che non è stata colpa mia. De Laurentiis non mi ha chiesto ancora nessuno ma per il prossimo anno ha solo l’imbarazzo della scelta: da Cerri e Vitturini, da Brugman a Zampano da noi c’è un bel po’ di ragazzi molto interessanti. Io Verratti a De Laurentiis volevo darlo anche perché il Napoli è stato l’unico club in Italia a non fare solo chiacchiere ma a fare un’offerta molto vicina ai 12 milioni che poi ha speso il Psg. Ma io non posso farci nulla se Verratti è juventino e che disse a tutti che lo era. Ed è per questo che decise che non era il caso di andare a giocare nel Napoli. Anche per Lapadula, l’accordo col Napoli era stato raggiunto ma io mica potevo costringerlo ad andare dove non voleva andare. In ogni caso credo che al Napoli nessuno senta la mancanza di Lapadula".