Retroscena Haaland: il norvegese non voleva un club di prima fascia come la Juve

25.02.2020 12:20 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
© foto di Imago/Image Sport
Retroscena Haaland: il norvegese non voleva un club di prima fascia come la Juve

La Juventus avrebbe fatto di tutto per convincere Erling Haaland, bomber classe 2000 della nazionale norvegese, a trasferirsi a Torino nella sessione invernale di calciomercato, ma sarebbe stato il ragazzo a rifiutare i bianconeri. Secondo quanto riportato da "Calciomercato.com", infatti, il giocatore non se la sarebbe sentita di andare a giocare subito in un club di prima fascia dopo l'addio al Salisburgo, optando, invece, per uno step intermedio con il trasferimento al Borussia Dortmund.