Repubblica - Sarri-Juve, a giugno sarà divorzio. Occhio ad Allegri se la situazione dovesse degenerare

27.02.2020 12:00 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Repubblica - Sarri-Juve, a giugno sarà divorzio. Occhio ad Allegri se la situazione dovesse degenerare

La Juventus e Maurizio Sarri dovrebbero separarsi a fine stagione: secondo quanto riportato da "La Repubblica", infatti, giocatori e dirigenza del club bianconero non gradirebbero l'andamento della stagione, e i metodi del tecnico toscano, che, comunque, dovrebbe rimanere sulla panchina dei campioni d'Italia fino a fine stagione. Occhio però, a un possibile ribaltone qualora dovessero arrivare altri risultati negativi: in quel caso, Agnelli potrebbe perdere la pazienza, esonerando Sarri e richiamando Allegri, che è sotto contratto con la Juve fino a fine stagione.