Il Barcellona fa da pompiere per Messi

01.08.2020 00:30 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Il Barcellona fa da pompiere per Messi

Sembra difficile l'operazione Messi per l'Inter, il management nerazzuro dovrebbe garantirgli uno stipendio almeno pari a quello ricevuto dall'ala tascabile argentina al Barça, ovvero circa 50 milioni di euro all'anno. Una somma stratosferica che i nerazzurri per il momento non possono eguagliare, soprattutto alla luce della crisi legata alla pandemia di Covid-19. Il presidente del Barça Josep Maria Bartomeu ha recentemente dichiarato  a CCR1: "Ha un contratto fino al giugno 2021. Di solito non lo spieghiamo, ma abbiamo l'obbligo di estendere Messi. È il miglior giocatore della storia del calcio, per questo dobbiamo estenderlo. Domenica ho parlato con Messi. Sono un presidente a cui piace parlare con i giocatori. È normale farlo e ci sono molte questioni da discutere. Sì, sono in pace, Leo l'ha già detto più volte, vuole ritirarsi dal Barça e non ho dubbi che lo farà. ".