Foden, dall'interesse della Juve alla conquista del City. Guardiola: "L'unico incedibile. Non lo venderei nemmeno per 500 milioni"

10.10.2019 17:50 di Edoardo Siddi Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Foden, dall'interesse della Juve alla conquista del City. Guardiola: "L'unico incedibile. Non lo venderei nemmeno per 500 milioni"

Phil Foden era finito sotto la lente degli scout della Juve, che avevano pregustato un altro colpo in stile Pogba sull'altra sponda di Manchester. I Citizens, però, riuscirono a resistere all'assalto e ora il classe 2000 è arrivato in prima squadra conquistando tutti. Anche e soprattutto Pep Guardiola. "Non gli abbiamo offerto un nuovo contratto per caso, è l'unico giocatore che non può essere venduto in nessun caso - le parole dello spagnolo, riportate dal Sun -. Neanche per 500 milioni di euro. Phil non va da nessuna parte, Phil è il City". Poi ancora:  "Quando David Silva se ne andrà, sappiamo esattamente chi sarà il nostro nuovo mago. È cresciuto con noi ed è destinato ad essere brillante. Una cosa è chiara: Foden ha un posto nella nostra prima squadra".